Connect with us

Rugby

ZEBRE: Maxime Mbandà in prima linea per “placcare” il coronavirus

ZEBRE: Maxime Mbandà in prima linea per “placcare” il coronavirus

Con lo stop della stagione agonistica a causa dell’emergenza Coronavirus, Maxime Mbandà, giocatore di rugby delle Zebre e dell’Italrugby, ha deciso di dedicare le sue energie e il suo tempo alla comunità di Parma, svolgendo un servizio di volontariato sulle ambulanze della Croce Gialla e rendendosi personalmente utile alle persone più fragili durante questo momento critico. Ecco il servizio realizzato ieri dal TG3:

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi