© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Rugby

ZEBRE: porte aperte al pubblico per i test di inizio stagione

ZEBRE: porte aperte al pubblico per i test di inizio stagione

Lunedì e martedì prossimi (15-16 Luglio) la Cittadella del Rugby di Parma aprirà le porte al pubblico in occasione dell’avvio ufficiale della stagione 2019/2020 dello Zebre Rugby Club. Nel corso delle due mattinate tifosi, fotografi, giornalisti, ma anche curiosi, esperti ed appassionati di preparazione atletica, potranno infatti assistere ai test cognitivi, tecnici e fisici che i bianconeri dovranno affrontare nei campi e nelle strutture del centro federale, con l’obiettivo di prepararsi al meglio alle due competizioni internazionali del Guinness PRO14 e della Challenge Cup, al via il prossimo autunno.

Non prenderanno parte ai test, ma saranno comunque a Parma i sedici bianconeri convocati con la Nazionale nel ritiro pre-mondiale a Pergine Valsugana (TN). Terminata la terza settimana di lavoro in Trentino, le Zebre selezionate dal ct Conor O’Shea potranno così riabbracciare i propri compagni di squadra. A sei settimane dall’inizio della preparazione estiva (3 Giugno), per i bianconeri sarà il momento di rilevare il loro stato di forma quando mancano due mesi alla prima amichevole ufficiale. Prenderanno parte alle sedute di allenamento anche quattro dei cinque permit player e sette degli otto atleti invitati dallo staff tecnico della franchigia federale.

Tra quest’ultimi ci sono tre volti nuovi rispetto ai cinque già annunciati lo scorso Giugno. Si tratta del terza linea Nardo Casolari, dell’ala Jacopo Trulla e del centro Federico Mori, tutti tre in forza al Rugby Calvisano e forti di un’esperienza in Azzurro con la maglia della selezione Under 20.

Non tutti i bianconeri saranno però presenti a questo nuovo inizio di stagione. Mancheranno infatti l’ala fijiana Paula Balekana (rientrato alle isole Fiji per un lutto familiare) e l’estremo samoano Junior Laloifi, impegnato da Agosto ad Ottobre coi Manawatu Turbos nel campionato neozelandese Mitre 10 Cup. A loro si sommano anche le assenze del permit player Matteo Nocera, da poco tornato in Italia dopo l’esperienza alla World Rugby Under 20 Championship con gli Azzurrini, del giocatore invitato Massimo Cioffi, convocato nel raduno dell’Italseven, oltre che quelle dei due bianconeri ancora infortunati Boni e Di Giulio.

Gli atleti che parteciperanno ai vari test verranno distribuiti in tre gruppi che eseguiranno le prove previste a distanza di un’ora l’uno dall’altro, dalle 8 alle 13. La mattinata di lunedì comincerà con i test cognitivi (“SEM”), svolti grazie all’utilizzo della strumentazione MicroGate, uno dei partner tecnici della franchigia federale assieme a Desmotec, K-Sport e MyBodyTest. Seguiranno sessioni di tecnica individuale ed infine le prove atletiche di salto e di sprint massimale. La giornata di martedì si aprirà anch’essa con i test cognitivi e le sedute di skils, ma si chiuderà con le prove di forza in palestra e di resistenza sul campo sintetico situato alle spalle della tribuna ovest dello Stadio Lanfranchi, il tutto sotto la supervisione dello staff di preparazione atletica e fisica delle Zebre diretto da Giovanni Biondi.

 

La rosa dello Zebre Rugby Club per la stagione 2019/2020:

Pilone sinistro

Paolo Buonfiglio

Danilo Fischetti

Andrea Lovotti

Daniele Rimpelli

Tallonatore

Luca Bigi

Massimo Ceciliani

Oliviero Fabiani

Marco Manfredi

Pilone destro

Eduardo Bello

Alexandru Tarus

Roberto Tenga

Giusué Zilocchi

Seconda linea

George Biagi

Mick Kearney

Leonard Krumov

Ian Nagle

Samuele Ortis

David Sisi

Apisai Tauyavuca

Terza linea

Renato Giammarioli

Giovanni Licata

Lorenzo Masselli

Maxime Mbandà

Johan Meyer

Jimmy Tuivaiti

Mediano di mischia

Guglielmo Palazzani

Joshua Renton

Marcello Violi

Mediano d’apertura

Michelangelo Biondelli

Francois Brummer

Carlo Canna

Centro

Giulio Bisegni

Tommaso Boni

Tommaso Castello

James Elliott

Enrico Lucchin

Ala

Paula Balekana

Mattia Bellini

Pierre Bruno

Gabriele Di Giulio

Giovanbattista Venditti

Charlie Walker

Estremo

Junior Laloifi

Edoardo Padovani

 

PERMIT PLAYERS

Jacopo Bianchi (terza linea – Fiamme Oro Rugby) 7 gare con le Zebre nella stagione 2018/19

Nicolò Casilio (mediano di mischia – Rugby Calvisano)

Riccardo Brugnara (pilone sinistro – Rugby Calvisano)

Matteo Nocera (pilone destro – Fiamme Oro Rugby) 1 gara con le Zebre nella stagione 2018/19

Ludovico Vaccari (centro – Fiamme Oro Rugby)

GIOCATORI INVITATI

Massimo Cioffi (ala – Rugby Rovigo Delta)

Leonardo Mantelli (apertura – Rugby Rovigo Delta)

Simone Marinaro (mediano di mischia – Fiamme Oro Rugby)

Alberto Rollero (tallonatore – Rugby Lyons)

Davide Ruggeri (terza linea – Rugby Rovigo Delta)

Nardo Casolari (terza linea – Rugby Calvisano)

Jacopo Trulla (ala – Rugby Calvisano)

Federico Mori (centro – Rugby Calvisano)

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby