Connect with us

Rugby

Zebre Rugby, dal Viadana arriva il tallonatore Ceciliani

Zebre Rugby, dal Viadana arriva il tallonatore Ceciliani

Il secondo innesto per la stagione 2018/19 dello Zebre Rugby Club è il tallonatore classe ’97 Massimo Ceciliani. Nato a Sondrio, il futuro numero 2 della franchigia federale proviene dal Rugby Viadana 1970 nel massimo campionato italiano Eccellenza. Ceciliani ritorna a Parma dopo i due anni passati nelle fila dell’Accademia Nazionale “Ivan Francescato” e va a completare il reparto insieme all’Azzurro Oliviero Fabiani ed a Luhandre Luus.

Cresciuto nell’Unione Sportiva Delebio Rugby, nel 2013 – dopo la prima convocazione in Azzurro nella nazionale U17-Ceciliani entra a far parte dell’Accademia Zonale Under 18 di Milano e prosegue la sua carriera col club milanese del Rugby Grande Milano. Nel 2015, prima di approdare all’Accademia Nazionale, il tallonatore prende parte all’europeo Under 18 in Francia con la nazionale giovanile. Durante i due anni di Serie A con la Francescato Ceciliani si è potuto allenare con le Zebre alla Cittadella del Rugby di Parma, venendo anche convocato per la gara del 28 Ottobre 2016 dal XV del Nord-Ovest. Il giocatore non ha potuto bagnare il suo esordio nel Guinness PRO14 ma ha fatto parte della squadra che colse il primo storico successo in Scozia della franchigia, il 19-14 contro Edinburgh al Murrayfield Stadium, casa del rugby scozzese.

Dopo l’esperienza al Sei Nazioni Under 20 2017 ed al mondiale di categoria in Georgia sotto la guida di coach Orlandi e Troncon , la scorsa estate si sono aperte le porte del massimo campionato italiano Eccellenza per Ceciliani che è approdato alla corte di coach Filippo Frati a Viadana, disputando 16 gare di cui 5 da titolare.

Oltre al rugby, Ceciliani è iscritto all’Università degli Studi di Parma e frequenta la facoltà di Economia e Management.

La presentazione del giocatore da parte del team manager Andrea De Rossi: ”Come quasi tutti i giocatori dell’Eccellenza che arrivano nelle franchigie, anche Ceciliani nelle ultime due stagioni ha avuto la possibilità di far parte del nostro gruppo allenandosi a Parma durante le finestre internazionali. Un giocatore molto mobile in campo, buon placcatore; siamo certi che all’interno della nostra rosa potrà continuare a migliorare tecnicamente e sviluppare i suoi margini di crescita”.

Le dichiarazioni di Massimo Ceciliani: ”Sono davvero contento di essere riuscito a far parte di questa società che ringrazio per la fiducia riposta in me. Arrivare alle Zebre non è un punto d’arrivo ma di partenza per il mio futuro. Spero di togliermi tante soddisfazioni e contribuire ad una squadra che quest’anno ha fatto bene a fare ancora meglio. Prediligo un rugby molto veloce con tanta voglia di giocare ed attaccare a viso aperto, un rugby propositivo come quello sviluppato quest’anno dalle Zebre. Mi piace anche giocare in difesa e placcare, uno dei miei punti di forza”.

 

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Rugby

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi