Entra in contatto:

Calcio

Azzurre travolgenti al Tardini: 7-0 contro la Lituania

Foto di Lorenzo Cattani

Azzurre travolgenti al Tardini: 7-0 contro la Lituania

Finisce con una goleada la sfida dell’Italia femminile contro la Lituania allo stadio Tardini (la prima volta a Parma), incontro valido per la settimana giornata di qualificazione ai Mondiali.

Le azzurre si sono imposte 7-0 al termine di una prestazione superlativa in cui sono sempre state padrone del campo. Applausi e sorrisi sugli spalti per le ragazze allenate dal Ct Bertolini.
Partita subito in discesa con il gol di Arianna Caruso al 2′ che poi si ripete al 46′ (doppietta); gli altri gol portano la firma di Valentina Bergamaschi (41′), Valentina Cernoia (61′), Daniela Sabatino (86′), ancora la Bergamaschi (89′) e infine il sigillo di Tatiana Bonetti (92°).
Martedì prossimo la sfida in casa della Svizzera che comandano il girone con un punto di distacco proprio sulle Azzurre.

ITALIA – LITUANIA 7-0
Reti: 2′ Caruso, 41′ Bergamaschi, 45+1′ Caruso, 60′ Cernoia, 86′ Sabatino, 89′ Bergamaschi, 92′ Bonetti

ITALIA (4-3-3): Giuliani; Bergamaschi, Gama (46′ Bartoli), Linari, Boattin; Giugliano, Rosucci (76′ Filangeri), Caruso (70′ Greggi); Cernoia, Girelli (62′ Sabatino), Bonansea (62′ Bonetti).
A disp. Schroffenegger, Durante, Galli, Piemonte, Serturini, Di Guglielmo, Soffia. Ct. Bertolini
LITUANIA (4-1-4-1): Lukjancuke; Valikoniene, Piesliakaite (63′ Neverdauskaite), Liuzinaite, Zizyte; Mikutaite; Rogaciova (46′ Ruzgute), Sabatauskaite (76′ Kyzaite), Vaitukaityte, Sarkanaite (83′ Galkina); Lazdauskaite.
A disp. Kleverckaite, Klezaite, Romanovskaja, Bernotaite, Kriauciunaite, Partikaite. Ct. Wimmer
ARBITRO: Nurmustafina (Kaz)

(Foto di Lorenzo Cattani per Sportparma.com)

 

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA