Entra in contatto:

Calcio

Domani arriva la Nazionale di Mancini, allenamento al Tardini

Domani arriva la Nazionale di Mancini, allenamento al Tardini

La Nazionale italiana arriverà domani all’ora di pranzo a Parma in vista della sfida di giovedì sera contro l’Irlanda del Nord.

Sfida valevole per le qualificazioni ai Mondiali 2022 in programma in Qatar. Fischio d’inizio alle 20,45 (a porte chiuse).
“La prima partita è la più difficile – spiega il Ct Mancini – perché è la prima gara dopo cinque mesi, contro una squadra non semplice da affrontare, forte fisicamente e formata da tanti giocatori che militano in Premier League”.

Giovedì al Tardini gli Azzurri indosseranno il lutto al braccio per ricordare cinque Azzurri scomparsi negli ultimi mesi: Pietro Anastasi, Mauro Bellugi, Mario Corso, Pierino Prati e Paolo Rossi. Il giorno prima, cioè, mercoledì (domani), sempre allo stadio Tardini, è previsto l’allenamento di rifinitura (ore 18). La squadra di Mancini si allenerà in città anche venerdì, prima del trasferimento a Sofia dove domenica prossima l’Italia affronterà la Bulgaria.


LA LISTA DEI CONVOCATI

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter)*, Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta)

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter)*, Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Torino), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Matteo Ricci (Spezia)*, Stefano Sensi (Inter)*, Roberto Soriano (Bologna), Marco Verratti (Paris Saint Germain)

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain)

* la risposta alla convocazione del calciatore, attualmente sottoposto a misure sanitarie restrittive, è subordinata alle disposizioni delle autorità sanitarie competenti.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio