Entra in contatto:

Sport Nazionale

Emilia Romagna, il nuovo DPCM conferma gli allenamenti individuali

Emilia Romagna, il nuovo DPCM conferma gli allenamenti individuali

Nella serata di ieri, il premier Giuseppe Conte ha illustrato il nuovo DPCM, che entrerà in vigore da domani (venerdì 6 novembre), fino al prossimo 3 dicembre. Le regioni sono state suddivise per fasce o zone di rischio (zona gialla, zona arancione, zona rossa), sulla base di alcuni parametri stabiliti dal Ministero della Salute; l’Emilia Romagna è stata inserita nella zona gialla, quella più moderata e, quindi, interessata da minori restrizioni.

Focalizzando l’attenzione sui punti che riguardano da vicino gli sport, in sintesi, si apprende che i centri sportivi restano aperti solo nelle zone gialle e arancioni della Nazione. In Emilia Romagna, pertanto, gli allenamenti individuali delle squadre che non fanno parte di campionati nazionali saranno consentiti all’aperto. Tuttavia, all’interno degli stessi centri sportivi è inibito l’utilizzo degli spogliatoi, i quali potranno essere utilizzati solamente dagli atleti delle squadre facenti parte di competizioni nazionali (CONI). Per quanto riguarda gli sport indoor, rimarranno ancora chiuse palestre e piscine.

 

(Foto da LaRepubblica.it)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Sport Nazionale