Connect with us

Tennis

Emilia-Romagna Open, i risultati del primo turno

Emilia-Romagna Open, i risultati del primo turno

Serena Williams si prende la scena dell’Emilia-Romagna Open. La leggenda statunitense è arrivata al Tennis Club Parma e si è allenata sul Campo Centrale sotto gli occhi di coach Patrick Mouratoglou in vista dell’esordio nel torneo WTA 250 organizzato da MEF Tennis Events. Al primo turno (lunedì 17 o martedì 18 maggio) la testa di serie numero 1 del tabellone affronterà una giocatrice proveniente dalle qualificazioni.

Le parole di Mouratoglou – “Questo circolo è bellissimo – ammette sorridente coach Mouratoglou -, c’è tanto verde e diverse aree a disposizione di giocatrici e rispettivi team per un po’ di relax. Serena si è allenata su un Centrale splendido, speriamo sia l’inizio di una settimana vincente. La nostra esperienza all’Emilia-Romagna Open è partita nel migliore dei modi, siamo felici di essere qui”.

Le sfide del tabellone principale – Anche Venus Williams, sorella maggiore di Serena, se la vedrà con una qualificata al primo turno, così come l’azzurra Giulia Gatto-Monticone. La testa di serie numero 2, la croata Petra Martic (allieva di Francesca Schiavone), affronterà la russa Varvara Gracheva, mentre la talentuosa stellina americana Cori Gauff giocherà contro l’estone Kaia Kanepi. Attesa anche per i match delle altre italiane: Sara Errani avrà di fronte la romena Ana Bogdan. Sfide a stelle e strisce, invece, per Camila Giorgi e Jasmine Paolini, opposte rispettivamente a Christina McHale e Amanda Anisimova.

Le italiane che avanzano – Giornata inaugurale positiva per le azzurre in qualificazioni. Lucia Bronzetti si è imposta 3-6 6-3 6-3 sulla cinese Yafan Wang, conquistando il primo successo in carriera a livello WTA: “Sono davvero contenta. All’inizio del match ero tesa e non riuscivo a spingere, però sentivo di poter ribaltare l’incontro. Piano piano sono salita di intensità, ho giocato sempre meglio e ce l’ho fatta”. La riminese si è messa definitivamente alle spalle le difficoltà della passata stagione: “L’anno scorso ho vissuto un periodo bruttissimo, sono felice di esserne uscita e di essere tornata ad esprimere il mio tennis al meglio”. Buona la prima anche per Martina Di Giuseppe (4-6 6-4 6-4 contro la polacca Katarzyna Kawa) e per la diciassettenne Lisa Pigato (1-6 7-5 6-0 contro la svizzera Leonie Kung).

I risultati di sabato 15 maggio

Primo turno qualificazioni
Caty McNally – Jessica Pieri 6-2 7-6(0)
Katarina Zavatska – Nuria Brancaccio 7-6(6) 7-6(6)
Lesley Pattinama Kerkhove – Julia Grabher 7-5 6-3
Paula Ormaechea – Varvara Flink 6-7(1) 7-5 6-4
Anna Karolina Schmiedlova – Bianca Turati 6-2 6-2
Stefanie Voegele – Stefania Rubini 6-4 0-6 6-4
Liudmila Samsonova – Ellen Perez 6-2 6-2
Lisa Pigato – Leonie Kung 1-6 7-5 6-0
Lucia Bronzetti – Yafan Wang 3-6 6-3 6-3
Martina Di Giuseppe – Katarzyna Kawa 4-6 6-4 6-4
Rebecca Marino – Anna Danilina 6-3 6-1

(Nella foto in alto Serena Williams – Foto Ray Giubilo)

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Tennis