Entra in contatto:

Altri Sport

Partita la 15a edizione del Master Sport, giovedì incontro con il Ct Prandelli

Partita la 15a edizione del Master Sport, giovedì incontro con il Ct Prandelli

Ha preso il via con la lezione inaugurale nell'Aula C della Facoltà Â  di Economia di via Kennedy il "Master Sport – Master Internazionale in Strategia e Pianificazione delle Organizzazioni, degli Eventi e degli Impianti Sportivi".

La quindicesima edizione del Master Sport, promosso dall’Università di San Marino e dall’Università degli Studi di Parma, è cominciata col benvenuto da parte del Prof. Luca Di Nella, professore di diritto civile dell’Ateneo parmigiano. A seguire la lezione introduttiva tenuta dal Direttore Generale della Lega Calcio Serie A, nonché direttore del Master stesso, Marco Brunelli, che ha illustrato ai 25 studenti, tra i quali due uditori, i nuovi scenari del calcio europeo. Alla luce della riflessione sull’attuale situazione legata al mondo del calcio italiano con stadi troppo spesso vuoti, come ha apertamente rimarcato il vicedirettore di Sky Sport Lorenzo Dallari, Brunelli si è espresso così: “Il problema esiste, più che di stadi vuoti, parlerei di stadi vecchi, obsoleti e scomodi e che non invogliano la gente a frequentarli. E paradossalmente il trend di occupazione degli stadi italiani, è in crescita rispetto agli ultimissimi anni: siamo molto distanti dalla Germania e anche dall’Inghilterra che sono due Paesi di riferimento capaci di riempire i loro stadi con un tasso di occupazione su tutto l’anno superiore al 90% che è un obiettivo inarrivabile, però non siamo lontanissimi dalla Spagna e siamo nettamente avanti alla Francia”.

All’inaugurazione del Master Sport era presente anche l’assessore allo sport del Comune di Parma Roberto Ghiretti che non ha mancato di sottolineare l’anno speciale che Parma si appresta a vivere:“Questo 2011 che vede Parma sotto i riflettori in quanto città europea dello sport vivrà eventi importanti di carattere internazionale, nazionale e locale ma anche occasioni di stimolo come il master che oggi apre le sue lezioni. L’obiettivo comune dev’essere quello di rendere a fine anno Parma più sportiva sapendo che ciò non significherà soltanto aumentare il numero dei praticanti, quanto piuttosto modificare la cultura della gente. Lo sport, da qualche tempo, non è più infatti soltanto un fatto di muscolarità e di agonismo bensì socialità, aggregazione, promozione, consapevolezza perché inscindibile dalla vita di ogni giorno nella quale è presente ormai a ogni livello. La nostra città è in ogni caso fiera di ospitare questo master in cui si formano ed escono a fine corso i cervelli dello sport italiano di domani”.

Dopo questa lezione inaugurale, il prossimo appuntamento da segnare in agenda è quello in programma giovedì 20 gennaio alle ore 10.30 presso l’Aula Congressi della Facoltà di Economia di Parma (via Kennedy 6) dove, ospite del Master Internazionale in Strategia e Pianificazione delle Organizzazioni, degli Eventi e degli Impianti Sportivi, sarà nientemeno che il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Cesare Prandelli.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Altri Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA