Entra in contatto:

Altri Sport

Basket in carrozzina: Laumas GiocoParma sale in Serie A

Basket in carrozzina: Laumas GiocoParma sale in Serie A

Partite tirate quelle di sabato e domenica a Parma per il basket in carrozzina, dove si sono svolte le finali dei playoff del campionato italiano di basket in carrozzina serie B tra Laumas Elettronica Giocoparma e Santa lucia Roma.

Prima del weekend la squadra ducale era andata a Roma a giocare la prima partita tornando con un’amara sconfitta, ma con la voglia di rifarsi. «Abbiamo analizzato la partita – racconta l’allenatore – e abbiamo provato in questi giorni schemi e strategie per fare di meglio e puntare alla vittoria».
Sabato Laumas Giocoparma si guadagna un’ultima possibilità per conquistare la promozione nel campionato di serie A di basket in carrozzina fissando il punteggio 69-67, grazie ai canestri avvenuti negli ultimi cinque secondi.

Domenica le squadre scendono in campo con  un Palaciti che ha saputo trascinare i suoi “eroi” anche nelle difficoltà di una gara3 partita malissimo (12 a 0 per il Santa Lucia dopo 5’), spingendoli verso un recupero che lentamente ha permesso alla Laumas Giocoparma di prendere il possesso del match. Il tutto attraverso scelte diverse di quintetto. Nel momento della rimonta più fisico per limitare la forza di Roma sotto canestro ed in seguito ritornando ad utilizzare i “piccoli” per far circolare meglio la palla ed avere più fluidità in attacco. Ed ecco che arriva dapprima il pareggio (37-37 al 25’) per poi dare la stoccata decisiva nei rimanenti cinque minuti del terzo quarto (parziale 16 a 6 e 53-43 al 30’). Nell’ultima frazione la resistenza di Roma è rimasta tutta nelle mani di Nwaisi (19) con Roma ancora vicina (58-55 al 36’). Uscito Nwaisi per cinque falli è arrivata la resa ed è iniziata la grande festa tra bottiglie di champagne, riti scaramantici da esaudire e la gioia di una società viva che merita davvero un posto tra le grandi. 

Il sogno si realizza e la Laumas Giocopolisportiva torna in serie A dopo 7 anni di assenza. I gialloblù superano il S.Lucia Roma anche in gara3 della finale playoff del campionato di serie B di basket in carozzina (68-58 il punteggio finale) e concretizzano l’obiettivo di una stagione esaltante, conclusa con solo 2 sconfitte su 16 partite disputate. E soprattutto con un’imbattibilità casalinga che ha “fruttato” tantissimo anche in questa serie decisiva contro la forte compagine romana. Ed è proprio dalle parole a fine gara di uno dei protagonisti dell’impresa Luca Fagioli a fine gara ed in quel: “Questa è casa nostra!” che arriva la conferma di come il Palaciti sia stata una zona di sicurezza per la squadra guidata da Roberto Calvi.

«Siamo molto contenti – spiega Marco Tagliavini, presidente della GiocoParma asd – un risultato che evidenzia il lavoro che c’è stato durante tutto l’anno con i giocatori e l’allenatore. È stata un anno nuovo per la squadra e questi sono stati i risultati del duro lavoro, sacrifici e soprattutto di una squadra unita. Faccio i miei più sentiti complimenti a tutti i ragazzi della squadra e tutto lo staff, fondamentale presenta. Un grazie particolare agli sponsor che ci sostengono da sempre e grazie a loro sarà possibile andare in serie A».

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Altri Sport