Connect with us

Altri Sport

CNU 2015, calcio: rigori fatali al Cus Parma

CNU 2015, calcio: rigori fatali al Cus Parma

Grande rammarico per il Cus Parma, che questa mattina allo stadio Francani di Salsomaggiore è stato battuto per 4 a 3, dopo i calci di rigore, dal Cus Molise. I tempi regolamentari erano terminati 1 a 1.
Il Cus Parma è partito subito forte, mostrando una migliore qualità di gioco. Già all’8′ è andato vicinissimo al gol. Ma al 12′, nell’unica distrazione difensiva della giornata, il Cus Molise è andato in vantaggio su un netto rigore: bella la battuta di Vinciguerra, spina nel fianco per tutti i 90 minuti. Da questo momento in avanti il Cus Molise ha impostato la partita sul contenimento. Al 17′ e al 22′ i parmigiani hanno sfiorato il pareggio di un nulla. Al 27′ non è entrata neanche una palla impossibile da sbagliare. Dopo questa catena di errori offensivi, al 31′ è arrivato il gol del pareggio, su un altro rigore ineccepibile. Battuta precisa di Bovi, che non ha lasciato scampo al portiere. Al 39′ il Cus Parma si è divorato il primo dei tanti palloni per chiudere l’incontro. Nel secondo tempo, complice il gran caldo e il sole a picco, la partita si è fatta più nervosa. Il Cus Parma è stato nettamente superiore ma non è riuscito però a passare. Tra il 17′ e il 35′ sono state quattro le nitide occasioni da rete. Negli ultimi dieci minuti i parmigiani sono calati e i molisani hanno rimesso la testa in avanti. Vinciguerra ha tirato una bella punizione al 42′. Due minuti dopo il Cus Molise ha sprecato la sua unica occasione da gol su azione. Nel rovesciamento di fronte il Cus Parma si è mangiato le ultime due occasioni per una questione di millimetri.
Si passa alla lotteria salsese dei rigori. Il Cus Parma ha sbagliato i primi due; il Cus Molise il secondo e il quarto. L’errore fatale per i parmigiani è arrivato al quinto tentativo.
Il Cus Parma deve recitare il mea culpa per avere buttato via questa partita. Ma nulla nel calcio accade per caso. Il Cus Parma è un insieme di talenti ma si è dimostrato poco squadra. Tutto il contrario del Cus Molise, inferiore dal punto di vista tecnico ma molto più abituato a giocare insieme e capace di soffrire. Grande sportività in campo prima e dopo la partita.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Altri Sport

© RIPRODUZIONE RISERVATA