Entra in contatto:

Altri Sport

European Cricket: Royal Parma sconfitto in finale

European Cricket: Royal Parma sconfitto in finale

Erano i favoriti ed hanno mantenuto le aspettative. Sul bucolico ovale di Rastignano, il campo del Pianoro Cricket Club, la squadra piacentino-mantovana dei Kings XI, già finalista del Campionato T20 e della Coppa Italia ha vinto, restando imbattuta, la tappa bolognese delle European Cricket Series e si qualifica per le “super series” finali dove affronterà la Royal Roma e i vincitori delle prossime tappe di Venezia, Milano e Brescia.

In finale il Royal Parma ha vinto il sorteggio e scelto di lanciare per prima, in un tentativo di mettere pressione ai Kings XI. Ed in effetti i parmensi sono riusciti ad eliminare i rivali ad intervalli regolari, tuttavia i battitori del Kings XI nel frattempo hanno messo a segno ben 134 punti, un target inarrivabile per i pur volenterosi parmensi, che hanno visto eliminata per soli 2 punti la loro stella Rajmani Singh.
Man of the match il numero 10 Malkeet Singh, autore di 49 punti e di due importanti prese al volo (catches), nonché prova vivente che il cricket è uno sport adatto a qualsiasi tipo di fisico.

Dopo 21 partite i piacentini del Kings XI, il Royal Parma, il Pianoro e il Baracca Prato si erano qualificati per la Final four, ai danni del Bologna e dei modenesi dei Cricket Stars.
Nella prima semifinale i favoriti del Kings XI hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per avere la meglio del Baracca Prato in un incontro che ha tenuto incollati gli spettatori allo schermo fino all’ultima palla colpita con un fuoricampo da sei punti da capitan Jaipal Singh che ha completato una rimonta record. Fino ad oggi, infatti nessuna squadra nella storia biennale delle European Cricket Series era riuscita a rimontare nel secondo innings il punteggio di 142 punti.
Nella seconda semifinale invece i padroni di casa del Pianoro, che in mattinata avevano perso proprio con i parmensi l’ultima ininfluente sfida del middle-round table, sono stati nuovamente battuti dal Royal Parma che pur avendo messo a referto solo 102 punti è riuscita, grazie ad un’eccellente prova al fielding, a limitare la rimonta del pianoro.

Ora l’attenzione si sposta a Venezia, o meglio a Campalto, dove sul campo di Via Chiarin, casa del Venezia Cricket Club, dal 29 marzo al 3 aprile si giocherà la terza tappa delle ECS. Oltre ai padroni di casa le altre quattro squadre saranno il Lonigo, il Padova, il Royal Padova, e il Trentino. Quest’ultima la squadra più blasonata visto che ha conquistato lo scudetto nel 2011, nel 2012 e nel 2016.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Altri Sport