FOTOGALLERY: oltre 500 iscritti e 21 discipline, il successo delle Olimpiadi Verdiane

di
Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2017

Oltre 500 iscritti tra adulti e bambini, 150 ragazzi con la maglietta bianca, 21 discipline e infinite emozioni non ci faranno dimenticare facilmente questa quinta edizione delle Olimpiadi Verdiane.
La manifestazione, nata nel 2013 in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, compie quest’anno un vero e proprio salto di qualità: ad un calendario già ricco ed intenso di gare si sono aggiunti momenti extra sportivi in grado di coinvolgere anche il pubblico meno atletico.

La presenza di birrifici artiginali (Argo, Farnese e Birra 100Venti) e la Silent Party hanno dato un più ampio respiro alla tre giorni che ha visto un’ampia partecipazione di pubblico che ha raggiunto la cittadina verdiana per assistere al piacevole connubio di gioco e solidarietà.

Al termine del weekend sul gradino più alto è salito Otello, ogni squadra infatti prende il nome da un personaggio delle opere verdiane, ma il premio ancora una volta va alla cittadinanza che ha respirato per tre giorni un vero clima olimpico e che vedrà i frutti riversarsi nel progetto “Viviamo il Parco della Vita”. Conclusi lo scorso autunno i lavori di riqualifica e messa in sicurezza del Parco Giochi Zaniboni, da quest’anno in accordo con l’Amministrazione Comunale inizierà l’abbellimento e crescita del Parco dello Sport di via Mozart.

I giovani spesso frutto di tante critiche sono riusciti anche quest’anno a dare il buon esempio, le Olimpiadi Verdiane stanno diventando un punto fermo non soltanto per Busseto ma per l’intera Bassa Parmense e l’obiettivo è quello di continuare a crescere.

Quali saranno le soprese della prossima edizione? Dagli organizzatori non trapela ancora nulla, ora forse hanno bisogno di riposare un po’.

FOTOGALLERY BY LORENZO CATTANI

CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE

SportEmilia - Sport in Tv, Web, Mobile Lungoparma - Il Primo quotidiano online di Parma PRTV.IT - La prima webtv di Parma Parma.Mobi - Primo portale mobile di Parma VisitParma - Cò femma incò

Testata giornalistica registrata - Aut. Trib. di Parma n. 13 del 14/11/2007 - Direttore Responsabile: Francesco Lia
Editore: Edirinnova sc - TERMINI E CONDIZIONI PRIVACY - Provider: Euromaster - OVH