Connect with us

Altri Sport

Giulia Ghiretti testimonial di “Sport senza frontiere”

Giulia Ghiretti testimonial di “Sport senza frontiere”

Giulia Ghiretti, la campionessa di nuoto paralimpico detentrice del record del mondo nei 50 farfalla S5, entra a far parte del pool di testimonial di Sport Senza Frontiere ONLUS. Classe 1994, dopo un infortunio al trampolino elastico, disciplina che la vedeva indossare la Maglia Azzurra, la parmigiana Giulia Ghiretti si è dedicata al nuoto, conquistando da subito titoli e medaglie nazionali. La sua crescita come nuotatrice è stata inarrestabile, culminata con la conquista di un Argento e un Bronzo alle Paralimpiadi di Rio 2016 e ben 13 medaglie in 8 edizioni tra Mondiali ed Europei.
Da sempre attenta alle iniziative di solidarietà, soprattutto se rivolte ai più giovani, il suo avvicinamento a Sport Senza Frontiere è stato naturale.

“Appena il presidente Alessandro Tappa ha chiesto di incontrarmi per ragionare su una possibile collaborazione, ho accettato con entusiasmo – ha dichiarato l’atleta tesserata per la società Ego Nuoto e per le Fiamme Oro – a quel punto entrare a far parte della famiglia di Sport Senza Frontiere è stata tanto naturale, quanto voluto da entrambi: sono proprio felice di poter dare un contributo a chi, ogni giorno, si impegna per favorire con lo sport l’inclusione nella società dei ragazzi in difficoltà”.

Il cuore dell’attività sportiva di Sport Senza Frontiere è il programma di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva rivolto a minori svantaggiati in condizioni di disagio socio economico. Il programma mira all’inserimento sportivo di bambini e ragazzi a rischio di esclusione sociale, in corsi sportivi di diverso tipo e all’integrazione nel gruppo squadra. Il percorso sportivo del minore è coadiuvato e monitorato da un educatore e da uno psicologo che affiancano il tecnico sportivo e le famiglie beneficiarie. L’associazione inoltre si fa carico di monitorare anche la salute del bambino organizzando le visite mediche (specialistiche se necessario) e mette a disposizione un servizio di trasporto per l’accompagnamento dei ragazzi.

“E’ davvero un grande onore avere Giulia nella squadra! Sarà un bellissimo esempio per i nostri ragazzi e ci aiuterà a motivarli e a trasmettergli quei valori che, attraverso lo sport, noi ogni giorno cerchiamo di veicolare”. (Alessandro Tappa. Presidente di Sport Senza Frontiere).

La collaborazione vedrà la presenza di Giulia ad eventi e progetti di CSR, sia in qualità di ambasciatrice, come nel caso del progetto “Amica Acqua”, che di special guest, come nella Milano City Marathon.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Altri Sport

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi