Connect with us

Altri Sport

Il nuovo libro di Cova e Freschi: “Cercando Carter, viaggio nell’universo sportivo”

Il nuovo libro di Cova e Freschi: “Cercando Carter, viaggio nell’universo sportivo”

In principio, appena qualche miliardo di anno fa, tutto nacque per una sorta di esplosione. Il Big Bang, un boom clamoroso insomma. Qualcosa a cui ambiscono in un certo senso anche i due autori parmigiani di “Cercando Carter – Viaggio nell’Universo sportivo”, loro ultimo libro che verrà presentato ufficialmente domenica 13 dicembre presso la Sala del Coni a Moletolo, a partire dalle 20.30.
Provate a pensare alla fusione tra la vulcanica mente di Carlo Alberto Cova (ex giocatore di volley ai tempi dell’epopea della Maxicono, già in libreria con “Visto da dentro”) e quella mnemonica di Alessandro Freschi (collezionista di livello nazionale da oltre 25 anni e creatore di “Un parmigiano al Parco dei Principi”) e ne uscirà un’opera omnia sportiva in cui fabula ed intreccio viaggeranno – in senso proprio geografico – senza soluzione di continuità all’interno di un racconto a tratti surreale con celebri cenni storici. Naturalmente relativi ad ogni sport (o quasi), spiegati in maniera precisa con quel tocco di emozione che ti suscita un grande episodio o una bella impresa. Estrapolando tutti questi grandi momenti agonistici, ci si potrebbe fare un bignami pronto uso per qualunque categoria di lettore, dal giovanissimo in avanti, che volesse scoprire per la prima volta o ravvivare la memoria sulla materia. Ma attenzione a definire “Cercando Carter” solo come un libro di avvenimenti sportivi, perché in realtà lo sport è solo un pretesto per creare un romanzo – ambientato nel futuro – che riserverà spiegazioni e sorprese in merito ai tanti argomenti trattati.
Dal “Meteor Crater” di Flagstaff, generato da un impatto astronomico, a “Cercando Carter” il passo è breve – e non solo per una erre spostata di un posto – più di quanto possa essere credibile, ad esempio, la teoria delle scie chimiche. Ecco, proprio da qui e non solo di sport, grazie a Carlo Alberto Cova e Alessandro Freschi, riusciremo a saperne di più.

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Altri Sport

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi