Inaugurato a Parma il “Museo La Nuova Lamp”: 20 anni di record e vittorie

di
Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2017

(di Federico Mazzieri de La Nuova Lamp) – Mercoledì 21 giugno alle ore 19 è stato inaugurato a Parma, in Via Cremonese 146, un museo alquanto “strano”, unico nel suo genere: il “Museo La Nuova Lamp – 20 anni da Campioni”.  Sono passati proprio 20 anni da quando Frenk (l’eterno bomber), il Mao (l’eterno capitano) e il Poli (l’eterno mister) convinsero il Presidente Gigi Zammarchi ad abbandonare la sponsorizzazione di squadre di ciclismo o di calcio a 11 per abbracciare il loro progetto: creare una squadra di Calcio a 5 in grado di “vincere”.

Chi andrà a visitare il Museo (rimarrà aperto al pubblico ancora per diverso tempo, ndr) si renderà ben presto conto che in questi 20 anni non si è solo vinto, ma si è creato un gruppo di amici – oltre che di ottimi calciatori – che negli anni si è divertito nel creare “spettacoli pirotecnici” di ogni genere. Si passa dalle innumerevoli coppe (20 campionati provinciali, 5 regionali, 2 medaglie nazionali, vari tornei vinti e tanti altri piazzamenti) alle decine di divise indossate, dalle svariate t-shirt colorate agli album delle figurine, dai cartelloni pubblicitari 6×3 metri alle sagome ad altezza naturale. Insomma, ce n’è per tutti i gusti, come sottolineato anche dai tre presidenti delle Associazioni Calcistiche di Parma (Chiapponi per la UISP, Scimò per l’AICS e Manghi per il CSI), riunitisi a festeggiare e a rendere onore ad una squadra che nel calcio a 5 e, poi, nel calcio a 7 non ha fatto distinzioni e differenze. Campionati provinciali e regionali vinti con tutte e tre le Associazioni, portando il nome di Parma sempre in evidenza anche fuori le mura della città.

In questi 20 anni tanti sono stati i record raggiunti. Due su tutti, per far capire cosa è stato in grado di creare questo meraviglioso gruppo: più del 95% di vittorie nelle ultime 600 partite ufficiali giocate e una striscia (ancora aperta) di 74 successi consecutivi in campionato. Record nazionale sportivo tolto alla Pro Recco, formazione di pallanuoto.
Infine, qualche ringraziamento. Grazie al Circolo Aquila Longhi e al suo presidente Corrado Marvasi, che da qualche anno ha partecipato insieme a La Nuova Lamp ai campionati di Calcio a 5 e 7, contribuendo a raggiungere svariate soddisfazioni e ad ottenere tante vittorie. Grazie ai presidenti UISP, AICS e CSI che non hanno voluto mancare all’appuntamento. Grazie a tutti gli atleti – e alle loro famiglie – che sono intervenuti; grazie a chi ha partecipato alle prime vittorie, lontane quasi due decenni fa, e a chi tuttora sta continuando a scrivere una storia senza fine. Ma soprattutto uno speciale ringraziamento e abbraccio va al Presidente Gigi Zammarchi e alla sua famiglia. Senza di lui tutto questo non sarebbe mai successo!!!

Quindi volete un consiglio? Passate dal negozio a visitare il Museo per “perdervi” 20 minuti tra le gesta, le vittorie, gli scherzi, le foto… Insomma, immergetevi anche voi nel mondo dei ragazzi de LA NUOVA LAMP.

 

SportEmilia - Sport in Tv, Web, Mobile Lungoparma - Il Primo quotidiano online di Parma PRTV.IT - La prima webtv di Parma Parma.Mobi - Primo portale mobile di Parma VisitParma - Cò femma incò

Testata giornalistica registrata - Aut. Trib. di Parma n. 13 del 14/11/2007 - Direttore Responsabile: Francesco Lia
Editore: Edirinnova sc - TERMINI E CONDIZIONI PRIVACY - Provider: Euromaster - OVH