Entra in contatto:

Altri Sport

Indice di sportività: Parma perde posizioni, oggi è 41ª

Indice di sportività: Parma perde posizioni, oggi è 41ª

Parma perde posizioni nella classifica stilata da Lab24 (Il Sole 24 Ore) sull’indice di sportività delle città italiane.

Nella classifica 2021 appena ufficializzata la nostra città è al 41° posto. Un risultato sorprendente se si pensa che nel 2021 Parma era la capolista di questa speciale classifica. Rispetto al 2020 ha perso 6 posizioni. Tre anni prima, nel 2019, era al 13° posto.

Nel corso degli anni evidentemente le valutazioni di Lab24 sono profondamente cambiate tant’è che oggi al vertice della graduatoria ci sono Varese (1°), Trento (2°) e Genova (3°).

La classifica tiene conto di ben 36 indicatori suddivisi in 4 categorie (compreso il periodo Covid), dai professionisti agli amatori. Nello specifico: struttura sportiva, sport di squadra, sport individuali, sport e società.
Le migliori performance sono nelle categorie rugby (3à posto in Italia), altri sport di squadra (2°) – tra cui baseball, football americano e pallamano -, nella sezione sport e bambini (6°) e nell’atletica (10°).
I peggiori risultati alle voci Dirigenti e Tecnici Coni (65°), Sport Indoor (55°), Sport dell’acqua (91°), ciclismo (53°) e sport femminile (45°).

Sono dati che andrebbero analizzati più nel dettaglio e compresi meglio, ma lo scivolone ducale nell’ultimo decennio deve alimentare un serio dibattito politico che riporti lo sport parmigiano e tutto il suo territorio ad un livello superiore, il quale non significa necessariamente essere i primi della classe.

CONSULTA QUI LA CLASSIFICA DI LAB24

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Altri Sport