© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Altri Sport

Pallanuoto: A Parma i tecnici azzurri Fabio Conti e Paolo Zizza incontrano future leve

Pallanuoto: A Parma i tecnici azzurri Fabio Conti e Paolo Zizza incontrano future leve

Nella settimana Europea dello Sport, Fabio Conti neo Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali di Pallanuoto Femminile e Paolo Zizza, neo Commissario Tecnico del Setterosa hanno fatto tappa a Parma per incontrare lo staff e le squadre dello Sport Center Parma.

 

La dirigenza parmigiana, infatti, ha posto come primo obiettivo della Polisportiva Sport Center la crescita della pallanuoto femminile a Parma e, in prospettiva futura, diventare il punto di riferimento in regione.

 

A luglio, la società parmigiana ha partecipato al bando della Regione Emilia Romagna con il progetto “Un pieno di pallanuoto”: tre giorni dedicati all’ attività promozionale e agonistica della waterpolo. Il progetto è rientrato tra i 46 che hanno ricevuto l’assegnazione di fondi rispettando tutti i criteri richiesti dal bando.

 

L’incontro con i tecnici azzurri ha segnato la posa della prima pietra dell’evento “Un pieno di pallanuoto” che si svolgerà entro la fine dell’anno e di cui tutti i dettagli saranno svelati nelle prossime settimane.

 

Nel frattempo, le squadre Serie B e Under 16 dello Sport Center Parma hanno iniziato ad allenarsi per preparare la stagione 2019/2020 sotto la guida di Natasha Kutuzova, Bronzo Olimpico a Sydney 2000, e Andrea Del Monte, proveniente dalla Reggiana Nuoto dopo la promozione in Serie B della squadra di pallanuoto maschile.

 

Le dichiarazioni

Fabio Conti, Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali: “La nostra presenza alla Sport Center è per valutare un progetto di crescita del movimento pallanuotistico a Parma e più in generale in Emilia Romagna. La visita ci ha lasciati sorpresi perché ci sono tutte le caratteristiche affinchè Sport Center diventi un polo pallanuotistico di primo livello. Nei prossimi giorni valuteremo la fattibilità concreta di una serie di idee ed opportunità condivise con la dirigenza parmigiana. Al momento possiamo solo dire che per noi è importante aver conosciuto l’ambiente e visto da vicino l’attività svolta perchè la crescita generale passa dalle società”.

 

Paolo Zizza, Commissario Tecnico del Setterosa: “A Parma abbiamo trovato un ambiente fantastico e carico di entusiasmo. E’ stato un momento di confronto sia con i tecnici sia con le ragazze. Con i tecnici ci siamo relazionati su alcune tipologie di allenamento e gli obiettivi prefissati. Le ragazze ci hanno colpito perché si recepisce la voglia che hanno migliorare. Per noi è importante vedere direttamente come le società lavorano perché sono loro il principale bacino da cui la Nazionale può attingere. Quindi, ove possibile, cerchiamo di essere di supporto e trovare una modalità di lavoro che possa essere funzionale a tutti”.

 

Renato Baladelli, Presidente Sport Center Parma: “Siamo onorati che la Federazione ci abbia concesso questo incontro: è stato un momento di crescita straordinaria dal punto di vista sia gestionale sia tecnico. Crediamo fortemente che Parma meriti una squadra femminile di vertice, se riusciremo ad essere noi a costruirla, né saremo lieti. In ogni caso avremo investito su uno sport di squadra d’acqua che ha peculiarità da valorizzare e avremo concesso un’occasione in più per innamorarsi dello sport alle nostre giovani. Un ringraziamento particolare lo dobbiamo anche agli amici del Rapallo Pallanuoto che ci hanno aiuto a muovere alcuni passi e con i quali speriamo di costruire una collaborazione a lungo termine”.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Altri Sport