Connect with us

Rugby

Pro14: Zebre, impresa sfiorata in casa degli Scarlets

Pro14: Zebre, impresa sfiorata in casa degli Scarlets

A distanza di più di dodici mesi dal loro ultimo incontro, Scarlets e Zebre sono tornate a sfidarsi in campionato celtico. Le due squadre – inserite rispettivamente nel Girone B e A del torneo – si sono ritrovate nuovamente a Llanelli, entrambe reduci da un successo stagionale in questa nuova edizione di Guinness PRO14.

Sul difficile prato del Parc y Scarlets, Bisegni e compagni sono autori di una prova di gran spessore, soprattutto dal punto di vista difensivo. Nonostante qualche imprecisione in attacco, i multicolor vedono al 77’ lo striscione del traguardo vicino grazie al piazzato di Rizzi che firmerà il momentaneo sorpasso dei suoi sul 15-17. I Gallesi risalgono il campo nel finale, guadagnando nelle ultime battute del match un prezioso calcio di punizione che convertiranno con O’Brien per la gioia dei suoi.

 

SCARLETS – ZEBRE 18-17 (pt 15-6)
Marcatori: 5’ Conbeer (5-0); 10’ cp Rizzi (5-3); 19’ cp O’Brien (8-3); 28’ Blackr tr O’Brien (15-3); 40’ cp Rizzi (15-6); s.t. 41’ cp Rizzi (15-9); 56’ Bruno (15-14); 75’ cp Rizzi (15-17); 77’ cp O’Brien (18-17)

Scarlets: McNicholl, Conbeer (71’ Costelow), Hughes (Cap), Asquith (64’ Morgan T.), Evans S., O’Brien, Blacker (64’ Homer), Kalamafoni, Morgan, Cassiem (61’ Kennedy), Jones, Price (41’ Drake), Sebastian (56’ Kruger), Davies, Evans R.; All. Delaney (Non entrati: Mathias, Booth)
Zebre Rugby Club: Laloifi (66’ Biondelli), Bruno, Bisegni (Cap), Lucchin, D’Onofrio, Rizzi, Renton (70’ Casilio), Masselli, Koffi (78′ Ceciliani), Casolari (59’ Ceciliani, 62’ Fabiani), Nagle, Krumov, Bello, Manfredi, Lovotti; All. Bradley (Non entrati: Nocera, Tarus, Venditti, Pescetto)
Arbitro: Sean Gallagher (Irish Rugby Football Union)
Calciatori: Angus O’Brien (Scarlets) 3/5; Antonio Rizzi (Zebre Rugby Club) 4/6
Cartellini:
Player of the match: Jac Morgan (Scarlets)
Punti in classifica: Scarlets 4, Zebre Rugby Club 1.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Rugby