Connect with us

Altri Sport

Salso: nel triangolare fra parroci, sindaci e ristoratori vince la solidarietà

Salso: nel triangolare fra parroci, sindaci e ristoratori vince la solidarietà

Come 63 anni fa, nel primo, famoso film con Fernandel e Gino Cervi, la “Dinamo” di Peppone ha battuto la “Gagliarda” di don Camillo. Il triangolare disputato al Francani di Salsomaggiore ha visto infatti imporsi la Nazionale Italiana Sindaci, capitanata da Fabio Fecci, primo cittadino di Noceto. Gene Gnocchi ha poi disputato da par suo il primo incontro, con la maglia numero 46 della Nazionale Ristoratori, sconfitta di misura per 2 a 1 dalla Nazionale Sindaci dopo un match equilibrato, con lo stesso Gene regista impeccabile dietro le punte. La rappresentativa degli chef ha poi battuto, seppure per uno a zero, la Seleçao Nazionale Sacerdoti: la partita è stata emozionante, tanto che anche il radiocronista, Enrico Beruschi, ha sottolineato come ci sia voluto un continuo pressing dei ristoratori nell’area avversaria, perché fra pali, traverse e parate al limite del “miracoloso” da parte del portiere dei sacerdoti, sembrava che la palla non ne volesse sapere di entrare. Incontro clou il terzo in programma, proprio quello che riproponeva i “Peppone” contro i “don Camillo”: partita tiratissima e goleada dei sindaci che si sono imposti per 5 a 2 sui sacerdoti.

Bomber del torneo il sindaco di Longarone Roberto Padrin, autore dei due goal che hanno sconfitto i ristoratori e di ben quattro reti nella partita contro i sacerdoti. Terzi, dunque nel torneo i giocatori della rappresentativa ecclesiastica, ma vincitori per quanto riguarda il tifo: dalle tribune, infatti, un nutrito gruppo di ragazzi ha incitato continuamente i sacerdoti in campo, dimostrando un entusiasmo davvero degno di una nazionale. Niente da eccepire dal punto di vista tecnico sulla prestazione della famiglia Ghiozzi, con Gene padrone del campo a livello di serie A e la mamma, Signora Adriana, artefice dei suoi famosissimi tortelli d’erbetta, protagonisti della cena di gala benefica all’Hotel Porro. Soddisfatti gli organizzatori: la Nazionale Ristoratori e l’Istituto Magnaghi di Salsomaggiore, che stanno pensando di rendere il triangolare benefico un appuntamento annuale, fin dal 2016.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Altri Sport