Connect with us

Altri Sport

Sport Civiltà 2016: tra i premiati l’ex Donadoni, Tardelli e Morlacchi

Sport Civiltà 2016: tra i premiati l’ex Donadoni, Tardelli e Morlacchi

La voce del motociclismo Guido Meda, il trionfatore nel nuoto paralimpico a Rio 2016 Federico Morlacchi, la coppia d’argento del beach volley a Rio 2016 Daniele Lupo e Paolo Nicolai, forse uno tra i numeri uno dell’alpinismo mondiale Simone Moro, il Presidente della FederGolf Franco Chimenti, un imprenditore con la passione dello sport come Guido Barilla, due ex calciatori e leggende come Marco Tardelli e Roberto Donadoni, il Presidente della Nazionale Cantanti Luca Barbarossa e poi gli Atleti ROT, i Refugee Olympic Team, ovvero quegli atleti “senza Nazione” che hanno partecipato anche a Rio 2016, e che, a Parma, saranno rappresentati dal maratoneta Yonas Kinde saliranno sul palco del Teatro Regio il prossimo 21 novembre, alle ore 16, per ricevere il premio Sport Civiltà 2016.

I loro nominativi sono stati ufficializzati in Municipio, alla presenza del presidente della giuria Vittorio Adorni, il presidente dell’associazione Corrado Cavazzini insieme al vicepresidente nazionale Alberto Scotti, l’assessore allo sport Giovanni Marani, il delegato del CONI Gianni Barbieri, il presidente della Camera di commercio Andrea Zanlari e i rappresentanti degli sponsor Roberto Arduini di Fondazione Monteparma ed Erico Verderi di Carisbo (Gruppo Intesa Sanpaolo), con Gian Carlo Ceci in veste di conduttore.

“Per la nostra associazione – ha ricordato il presidente Corrado Cavazzini – sono stati 50 anni di un bellissimo cammino, così come i 40 del Premio Sport Civiltà, cresciuto grazie a contributi importanti di istituzioni come il Comune e di persone che ci hanno creduto, e anche grazie a sponsor importanti che oggi sono al nostro fianco”.

In piena sintonia il pensiero dell’assessore allo sport Giovanni Marani: “Grazie per questi anni insieme – ha esordito Marani – grazie a tutti voi che avete creato e fatto crescere un premio davvero eccezionale, ispirato ai valori dello sport e ai messaggi che portate avanti da sempre. Il contributo di tante persone che amano lo sport e si danno da fare per esaltarne i valori ha conferito a questa iniziativa una caratura idi rilievo internazionale, come dimostra il livello dei premiati”.

Giunto alla quarantesima edizione il Premio Internazionale «Sport Civiltà», organizzato dalla sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, con il patrocinio di Comune di Parma, Provincia di Parma, Camera di Commercio di Parma e Coni Nazionale e la collaborazione di numerosi «sostenitori», si terrà il 21 novembre con inizio alle ore 16 al Teatro Regio.

La manifestazione, che sarà presentata dal giornalista Massimo De Luca, Vicepresidente della Giuria del Premio, e dalla giornalista di Tv Parma, Francesca Strozzi, con la regia di Marco Caronna, e che sarà ripresa integralmente e mandata successivamente da Tv Parma, vedrà la presenza dei premiati, scelti dalla prestigiosa Giuria del Premio, presieduta da Vittorio Adorni, e di noti artisti.

I PREMIATI

I premiati della 40esima edizione, scelti dalla Giuria, presieduta da Vittorio Adorni, saranno:

GUIDO MEDA, Sky, la voce del motociclismo – PREMIO RADIO E TELEVISIONE;
FEDERICO MORLACCHI, trionfatore nel nuoto paralimpico a Rio 2016 – PREMIO SPORT PARALIMPICI;
DANIELE LUPO E PAOLO NICOLAI, la coppia d’argento del beach volley a Rio 2016 – PREMIO ATLETA DELL’ANNO;
SIMONE MORO, tra i numeri uno dell’alpinismo mondiale – PREMIO ATLETA DELL’ANNO;
FRANCO CHIMENTI, Presidente della FederGolf – PREMIO DIRIGENTE;
GUIDO BARILLA, imprenditore con la passione dello sport – PREMIO SPORT E LAVORO;
MARCO TARDELLI, calciatore, allenatore, opinionista…ma soprattutto l’urlo più famoso del mondo – PREMIO UNA VITA PER LO SPORT;
ROBERTO DONADONI, già calciatore ed ora allenatore del Bologna, con un passato recente a Parma – PREMIO UNA VITA PER LO SPORT;
LUCA BARBAROSSA, cantante, Presidente della Nazionale Cantanti – PREMIO SPORT SOLIDARIETA’;
ATLETI ROT – REFUGEE OLYMPIC TEAM, ovvero quegli atleti “senza Nazione” (rifugiati) che hanno partecipato anche a Rio 2016 sotto la bandiera dell’ONU, che saranno rappresentati dal maratoneta YONAS KINDE – PREMIO AMBASCIATORI DELLO SPORT.

Quest’anno il Premio Sport Civiltà, avrà anche un importante appuntamento successivo dedicato al suo fondatore: poichè che nel 2016, oltre a ricorrere i quarant’anni di Sport Civiltà, si festeggeranno anche i cinquant’anni di fondazione, la sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport ha deciso di consegnare il premio «Ercole Negri», dedicato alla memoria dello storico presidente, in occasione dei festeggiamenti del cinquantesimo, in calendario per il prossimo 3 dicembre.

LA GIURIA
La Giuria del premio internazionale «Sport Civiltà», presieduta da Vittorio Adorni, è formata da diversi personaggi dell’imprenditoria, dello sport e del giornalismo noti a livello locale e nazionale come i due vicepresidenti della stessa, Evelina Christillin e Massimo De Luca, e i componenti Gianni Barbieri, Gianfranco Beltrami, Gian Paolo Bertoni, Giovanni Borri, Michele Brambilla, Franco Bulgarelli, Lino Cardarelli, Corrado Cavazzini, Alberto Chiesi, Giorgio Cimurri, Beppe Conti, Luca Cordero di Montezemolo, Giampaolo Dallara, Renato Dalla Riva, Roberto Delsignore, Giancarlo Dondi, Alberto Figna, Roberto Ghiretti, Carlo Magri, Giovanni Marani, Gianni Merlo, Alberto Michelotti, Matteo Montan, Giorgio Orlandini, Carlo Salvatori, Alberto Scotti, Tito Stagno, Erico Verderi ed Andrea Zanlari.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Altri Sport

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi