SEGUICI SUI SOCIAL

Altri Sport

UN PO DI SPORT: il 27 luglio parte il festival itinerante dedicato allo sport

UN PO DI SPORT: il 27 luglio parte il festival itinerante dedicato allo sport

Pronti, attenti, via… ormai ci siamo, il prossimo 27 luglio parte la terza edizione di Un PO di Sport, promossa da Abili allo sport, in collaborazione con amministrazioni comunali, associazioni, enti e sponsor, la manifestazione itinerante coniuga attività sportive con appuntamenti gastronomici e culturali per scoprire gli ambienti della riviera del Po
Il festival itinerante dedicato allo sport, al buon mangiare e al buon vivere ha scelto Sissa Trecasali e la bellissima sagra di San Giacomo come prima tappa dalla quale far iniziare il suo viaggio lungo la Bassa parmense. Anche quest’anno, seguendo la manifestazione tappa per tappa lungo i mesi estivi, sarà possibile scoprire i tanti suggestivi luoghi lungo le rive del Po e goderne anche le eccellenze gastronomiche e paesaggistiche.

La sagra di San Giacomo, che si terrà nei giorni che vanno da giovedì 27 fino a lunedì 1 agosto, è stata presentata sabato mattina, 15 luglio, presso il Comune di Sissa Trecasali.

A fare gli onori di casa il sindaco, Nicola Bernardi, che ha poi lasciato la parola agli organizzatori dei tanti eventi che si vivranno, tra cui l’Associazione Sissa Trecasali per Passione Aps, che hanno previsto intrattenimenti teatrali, concerti e musica dal vivo, escursioni in mountain bike nei Boschi Maria Luigia o in catamarano sulle onde del Po e camminate nel verde. Inoltre, sotto il marchio Un PO di Sport, saranno tanti anche gli eventi sportivi, a partire dal 99° Giro Ciclistico di Sissa, il 2°Memorial Patrizio Cesari di sabato 29 luglio, al 1° Giro ciclistico categoria Giovanissimi G.P. Città di Sissa – Memorial Dino Formaggini, organizzato dalla Polisportiva Torrile domenica 30 luglio.
Gli ideatori della kermesse hanno ricordato lo scopo alla base di Un PO di Sport e sottolineato l’importanza della collaborazione tra tutti i Comuni per valorizzare e promuovere il territorio delle rive del Po e tornare a viverlo come luogo di aggregazione aperto e accessibile veramente per tutti. E la prima tappa abbraccia appieno lo slogan di unione, sinergia e di “Po senza frontiere” proponendo la collaborazione organizzativa tra i paesi di Sissa Trecasali e di Torrile.

E Sissa Trecasali, con la sua ricchissima sagra, è solo l’inizio. Un PO di Sport proseguirà poi il suo viaggio a fine agosto (25/26/27) sugli spiaggioni in riva al Po dividendo i momenti di gioco e competizione tra Mezzani e Casalmaggiore per tre giorni di sport, beach volley, con la tappa del Summer Tour, flag football con i Panthers, beach soccer, gare di canottaggio, cene sul fiume, e Un Po di Running, l’appuntamento dei corridori in riviera. E poi spattacoli per bambini, degustazioni enogastronomiche, mercato contadino e per la prima volta sul fiume, si ballerà con il Jumbo Story.

A settembre sarà poi il momento della suggestiva e emozionante Discesa del Po (8/10), e si proseguirà con la tappa di Torrile, con l’attesa “Corri a Torrile” e un interessantissimo convegno dedicato alle testimonianze dei campioni dello sport di ieri e di oggi. Anche quest’anno a chiudere la manifestazione sarà la tappa di Sorbolo, con la sua bellissima fiera, che lo scorso anno è stata capace di convogliare migliaia di persone nella cittadina della Bassa e che anche per questa edizione potranno scegliere tra un’infinita offerta di occasioni e incontri culturali, mercati ed esibizioni sportive.

Per maggiori informazioni: www.unpodisport.it

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Altri Sport