Entra in contatto:

Parma Calcio - Settore Giovanile

Under 18, 1^ Ritorno: Parma-Torino 4-2 (VIDEO INTEGRALE)

Under 18, 1^ Ritorno: Parma-Torino 4-2 (VIDEO INTEGRALE)

(www.parmacalcio1913.com) 1^ Giornata del Girone di Ritorno del Campionato Nazionale Serie A & B Under 18 sul Campo Centrale in erba naturale del Settore Giovanile al Centro Sportivo di Collecchio, oggi, Domenica 23 Gennaio 2022, il Parma batte il Torino 4-2. Gara ricca di gol, di occasioni da ambo le parti e tanta “garra” per l’importanza dei tre punti: per confermarsi nei piani alti il Torino, per infilare la terza vittoria ed entrare a far parte delle “grandi” il Parma, squadra che sta dimostrando di avere un potenziale notevole, nonostante la partenza di campionato non felicissima, ma ora, finalmente, si colloca in classifica nella posizione che le compete. Pronti via e il Parma prova a sorprendere gli ospiti con un pressing alto che porta, nei primi minuti, ad un paio di situazioni pericolose, ma poi il Torino riesce a prendere in mano la gara, trovando per primo una grande occasione per sbloccarla: il direttore dell’incontro, il Sig. Clemente Cortese di Bologna, vede un fallo di Federico Lorenzani su Luigi Caccavo dentro l’area e concede la massima punizione. È lo stesso centravanti granata a portarsi sul dischetto, ma Andrea Piga sceglie l’angolo giusto e sventa la minaccia. È il 15′ e dopo due minuti (17′), nell’area opposta, è Nicolò Serra ad atterra Mohamed Anas Haj per un calcio di rigore, stavolta a favore del Parma, e così Salvatore Ribaudo sblocca la gara con un potente sinistro, nonostante Matteo Fiorenza avesse intuito le sue intenzioni, tuffandosi sul lato giusto (1-0). Passano solo quattro minuti (21′) e sugli sviluppi di un calcio d’angolo Matias Mir Garcia salta più in alto di tutti, mettendo dentro di testa (2-0). Gli ospiti accusano il colpo: scorre il cronometro e i padroni di casa controllano agevolmente, anche se ci vuole un Andrea Piga in giornata di grazia per sventare, con un paio di splendidi interventi, i pericolosi tentativi dei granata e così la prima frazione termina 2-0. Ad inizio ripresa il Parma parte forse un po’ troppo basso, lasciando l’iniziativa ai quotati avversari, ma è attento e pronto a colpire in contropiede. E da uno di questi – dopo che una fitta coltre di nebbia aveva già avvolto la scena dell’incontro, nascondendo il timido sole di inizio sfida – arriva, al 14′ st,  il terzo gol: palla da destra a sinistra con Salvatore Ribaudo, Damiano Basili, tacco per l’arrivo di Frederik Flinthom Flex che di sinistro non lascia scampo al portiere (3-0). Solo un attimo di relax ed il Torino ne approfitta con Samuele D’Agostino che si incunea tra i difensori crociati e di destro batte Andrea Piga: è il 18′ st e la gara si riapre (3-1). Affiora un po’ di nervosismo in campo e tra le panchine, ma il Parma resta concentrato e trova, al 34′ st, il gol del 4-1: è ancora Matias Mir Garcia che con un gran destro dal limite su azione susseguente a un corner indovina, nella nebbia, lo spiraglio giusto per battere ancora una volta Matteo Fiorenza. Prima del fischio finale (36′ st) ancora Samuele D’Agostino, sicuramente il migliore dei suoi e l’ultimo ad arrendersi, trova il gol del definitivo 4-2. I Crociati si aggiudicano così una gara difficile e molto combattuta al cospetto di un avversario di vero valore: domenica prossima per la squadra di Mister Giovanni Valenti e del vice Simone Benecchi, trasferta insidiosa contro l’Atalanta, un altro esame da superare per iniziare a mettere paura alle prime della classe. E un Parma che gioca, segna e si diverte così, può pensare di rendere qualsiasi obiettivo raggiungibile…

PARMA-TORINO 4-2 (1^ GIORNATA DI RITORNO, CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 18)
Marcatori: 17′ Ribaudo (rig.), 21′ e 34′ st Mir Garcia, 14′ st Flex, 18′ st e 36′ st D’Agostino

PARMA – 1. Andrea Piga; 2. Gabriele Brunani (1′ st 13. Marco Leoni), 3. Frederik Flinthom Flex; 4. Federico Lorenzani, 5. Filippo Bertolotti, 6. Matteo Olivieri; 7. Matias Mir Garcia, 8. Gian Marco Cavalca (Cap.), 9. Mohamed Anas Haj (44′ st 17. Fadyil Adams Bandaogo), 10. Damiano Basili, 11. Salvatore Ribaudo (V. Cap., 31′ st 19. Nicola Antognoni). Allenatore: Giovanni Valenti
A disposizione: 12. Tommaso Iselle; 14. Simone Torri, 15. Francesco Del Bello, 16. Lorenzo Gandelli, 18 Lucas Antony Ubaldi, 20. Daniel Ozzano

TORINO – 1. Matteo Fiorenza; 2. Nicolò Serra, 3. Raul Alessandro Bura (18′ st 19. Marco Dalla Vecchia); 4. Mirko Rettore (Cap.), 5. Bilario Azizi (V. Cap., 18′ st 15. Destiny Eseosa Egharevba), 6. Szymon Gay (18′ st 13. Amedeo Barbagiovanni Piseia); 7. Samuele D’Agostino, 8. Jacopo Antolini (13′ st 16. Alessandro Cesari), 9. Luigi Caccavo (35′ st 18. Andrei Alexandru Capac), 10. Andrea Vaiarelli (35′ st 17. Matteo Bonelli), 11. Herbert Ansah (18′ st 20. David Alin Palade). Allenatore: Antonino Asta
A disposizione: 12. Cristian Sattin; 14. Ion Bordian

Arbitro: Sig. Clemente Cortese della Sezione A.I.A. di Bologna

Assistenti: Sig. Alessandro Tronchini di Parma e Sig. Lorenzo D’Errico di Modena

Ammoniti: Mir Garcia; Serra, Caccavo

Note: al 15′ il portiere del Parma Andrea Piga neutralizza un calcio di rigore di Luigi Caccavo

Recupero: 0’+3′

VIDEO DAL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO 1913 SETTORE GIOVANILE

ISCRIVITI (CLICCA QUI) AL CANALE UFFICIALE YOU TUBE PARMA CALCIO SETTORE GIOVANILE E CLICCA SULLA CAMPANELLINA PER RICEVERE IN TEMPO REALE LE NOTIFICHE DEI VIDEO CARICATI DI TUTTE LE SQUADRE DEL VIVAIO CROCIATO

PARMA-TORINO 4-2

CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 18, 1^ GIORNATA DI RITORNO

INGRESSO SQUADRE IN CAMPO, CERIMONIALE INIZIO

VIDEO INTEGRALE

1° TEMPO (2-0)

2° TEMPO (4-2)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio - Settore Giovanile