Entra in contatto:

Tennis e Tennistavolo

Tennistavolo San Polo: vittorie per Metalparma e Atig

Foto: ttspolo.it

Tennistavolo San Polo: vittorie per Metalparma e Atig

Ottimo inizio di stagione per le formazioni del Tennistavolo San Polo – Parma che, all’esordio tra le mura amiche, raccolgono due prestigiose vittorie nei campionati nazionali, a fonte della sola sconfitta giunta nella C2 regionale.

In Serie B1 Nazionale il Metalparma si impone con il minimo scarto (5-4) ai danni del Biella dopo una “maratona” durata quasi 5 ore. La gara è caratterizzata sin dalle prime battute da un grande equilibrio. Vittoria di squadra per i parmensi che lasciano in panchina Leonardo Milza, dando fiducia all’Under 19 Giacomo Sernesi. I punti ducali sono di Filippo Giuliani (2) che supera Cagna ai vantaggi della “bella” dopo avergli annullato anche un match ball (11-9/9-11/11-7/7-11/12-10) e si ripete sul punteggio di 3-4 in favore dei piemontesi, ai danni di Carmona sempre per 3-2, dopo aver a lungo inseguito (11-8/3-11/8-11/11-9/11-8), mentre l’indiscusso “numero uno” Alessandro Guarnieri prevale su Cagna (3-0) e Carmona (3-2).
Biella grazie ad un irresistibile Panzera che stende tutti i pongisti “nerogrigi” (2-3 Giuliani, 1-3, Sernesi, 1-3 Guarnieri) e al punto di Carmona su Sernesi (0-3), accarezza a lungo l’idea di aggiudicarsi i preziosi punti in palio. Sul 4-4 però Giacomo Sernesi mantiene grande concentrazione e determinazione mentre Cagna sente troppo la pressione, così dopo due set dominati dal colornese classe 2003, tenta una reazione d’orgoglio, ma ormai è troppo tardi (11-2/11-2/11-8) e S. Polo può brindare a una vittoria che in più di un’occasione sembrava essergli sfuggita di mano.

Altra battaglia all’ultimo respiro anche in Serie C1 Nazionale, dove l’Atig prevale su Ripalta Cremasca (CR) sempre alla nona e decisiva partita.
Sampolesi sempre avanti grazie ai successi di Tiziano Caleffi (2004) che conquista un bel punto ai danni del più quotato Benedetti (3-2) e di Dario Fava (1) che super l’ostico difensore Guerrini per 3-2, ma la differenza la fa l’allenatore-giocatore Emmanuele Delsante che apre e chiude le ostilità facendo tris di successi ai danni di Scotti (2), Guerrini (1) e Benedetti (1). In questo incontro è da segnalare anche l’esordio in categoria del più piccolo dei fratelli Caleffi, Nicola classe 2008.

Nei Campionati Regionali la Serie C2 targata Premix viene sconfitta 1-5 (Antonio Arisi 1) alla forte compagine di Cortemaggiore (PC) composta da Molinari (2), Baroni (2) e Calarco (1).

(In copertina, il quartetto del Metalparma per il campionato di Serie B1 della stagione 2021-22)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Tennis e Tennistavolo