SEGUICI SUI SOCIAL

Tennis

Tc President: iniziato l'Open maschile con giocatori di primo piano

Tc President: iniziato l'Open maschile con giocatori di primo piano

E’ iniziato ufficialmente ieri il Torneo Open maschile dotato di 6.000 euro di montepremi (di cui 1.620 € al vincitore) di scena al Tc President di Parma dal 3 al 13 Luglio. Nell’ultimo giorno utile per iscriversi, è arrivata un’ulteriore “mandata” di tennisti fortissimi, a rafforzare ulteriormente un’entry list che già  nei giorni scorsi si preannunciava di altissimo livello: …

… il risultato finale è un quadro di partecipanti pazzesco, con sei classificati 2.1, otto 2.2, un totale di oltre 40 Seconde Categorie e ben nove giocatori professionisti che attualmente si trovano nelle classifiche internazionali dell’ATP.

Alcuni dei più forti elementi del panorama nazionale avevano già confermato la loro partecipazione a Parma. Ci saranno i due finalisti della scorsa edizione dei Campionati Italiani di 2a Categoria organizzati al Tc President a Settembre 2013, lo scudettato Stefano Tarallo, ex numero 146 delle classifiche mondiali a cavallo del 2000, e Jacopo Marchegiani. Ci sarà un trittico d’eccezione composto da Stefano Galvani, Marco Crugnola e Matteo Marrai. Il primo 99 al mondo nel 2007 con numerose partecipazioni in tornei dello Slam e Coppa Davis, il secondo ex numero 165 del ranking Atp, il terzo, il più giovane del trio, stabilmente entro le prime 300 posizioni al mondo fino allo scorso anno.

All’ultimo minuto tuttavia la parata di stelle non ha cessato di comunicare la sua partecipazione all’Open, trasformando il torneo di Basilicanova in un piccolo Future. Ecco spiegata così la presenza di Alessandro Bega, giovane milanese di bellissime speranze allenato da Laura Golarsa, il tennista con la classifica internazionale attuale più bassa di tutta la truppa (549 al mondo); di Marco Speronello, altro bombardiere veneto, classe ’91, capace di mettere in difficoltà chiunque nelle giornate di ispirazione; di Marco Viola, 2.1 e ex 500 del mondo, da dieci anni presenza fissa nei tornei Future; di Mauro Bosio e Massimo Capone, altri due esperti assidui frequentatori, come Viola, del Circuito Pro. Con una tale parterre de roi difficile, anzi difficilissimo, ipotizzare un pronostico su vincitore e finalista: tanto dipenderà dalle combinazioni offerte dal tabellone principale, che verrà pubblicato a breve.

L’ingresso al Tc President sarà libero per tutta la manifestazione. Fino a domenica si disputeranno gli incontri dei primi due tabelloni di qualificazione, dedicati alle Terze e alle Quarte categorie, mentre a partire da Lunedì scenderanno in campo le “Seconde” per dar vita all’attesissimo tabellone principale.

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Tennis