SEGUICI SUI SOCIAL

Tennis

Torneo Open Tc President: i risultati del secondo turno

Torneo Open Tc President: i risultati del secondo turno

E’ tempo di secondo turno (trentaduesimi di finale) al Torneo Open maschile dotato di 6.000 euro di montepremi (di cui 1.620 € al vincitore) organizzato dal Tc President di Basilicanova (Parma). Com’è naturale che sia i calibri pesanti scendono in campo e i valorosi reduci dei tabelloni di qualificazione salutano la comitiva.

E’ il caso di Gabriele Bernini, Augusto Pagani e Alessandro Negri, ultimi Terza Categoria ancora rimasti in gara e provenienti da un cammino molto lontano. Bernini ha dovuto arrendersi piuttosto nettamente (61 63) a Pietro Fanucci, “figlio d’arte” (il padre, Fabrizio, è il celeberrimo coach di Filippo Volandri e Potito Starace), che sembra aver trovato una dimensione più quadrata da quando ha smesso i panni di tennista professionista per dedicarsi all’insegnamento presso il Circolo Tennis Firenze. L’altro personaggio più atteso del giorno era Jacopo Marchegiani, il cui ricordo è vivido nelle menti degli appassionati parmensi per aver raggiunto lo scorso anno la finale ai Campionati Italiani di 2a Categoria: Paganini però in questo caso…non ripete, perché il classificato 2.3 nonché maestro del Ct Reggio Emilia non si presenta, lasciando strada a Michele Longo. Per il resto del programma, facili successi del sardo Gino Asara su Pagani (64 60), di Ludovico Cestarollo su Donnini (62 64) e di Alessandro Luisi, 2.3 laziale esponente della compagine di Serie C del Tc President , che supera Ghidetti con il punteggio di 63 75.

Oggi sarà la volta della seconda fila delle teste di serie, i giocatori occupanti tra la nona e il sedicesima posizione del ranking di classifica, e si comincia a vedere personaggi di livello assoluto: su tutti spiccano i nomi di Filippo Leonardi, modenese alfiere della Serie A del Club La Meridiana che veleggia ancora tra i primi 700 tennisti al mondo, Alessandro Petrone, 23enne molto interessante sotto la scuderia di Laura Golarsa che appena un anno fa aveva abbattuto il muro dei primi seicento al mondo e tutt’oggi è assiduo frequentatore dei tornei internazionali, e Marco Speronello, trampoliere veneto capace di battere chiunque nelle giornate di ispirazione con uno schema servizio-diritto da tagliare le gambe. Domani finalmente scenderanno in campo le prime otto teste di serie, compresi i sei 2.1 presenti e i favoritissimi Alessandro Bega, Matteo Marrai, Marco Crugnola e Stefano Galvani. Nel frattempo sono iniziati anche i due tabelloni di consolazione, che vedono al via i migliori Terza e Quarta Categorie delle due sezioni di qualificazione e che avranno come capofila il 3.1 Gabriele Bernini e il 4.1 Matteo Piani.

2° turno tabellone principale

Alessandro Luisi (2.3) b. Filippo Ghidetti (2.5) 63 75

Simone Todaro (2.4) b. Jacob Nicolussi (3.2, q) 76 63

Lorenzo Abbruciati (2.3) b. Corrado Degli Incerti Tocci (2.5) 64 64

Ludovico Cestarollo (2.4) b. Matteo Donnini (2.7) 62 64

Filippo Bettini (2.5) b. Daniele De Berardis (2.6) 76 67 63

Gino Asara (2.4) b. Andrea Pagani (2.8) 64 60

Michele Longo (2.5) b. Jacopo Marchegiani (2.3) nd

Luca Mezzanotte (2.5) b. Andrea Turco (2.4) 26 62 64

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Tennis