SEGUICI SUI SOCIAL

Tennis

Weekend trionfale per il TennisTavolo S.Polo. Il Metalparma si gioca la promozione in A2

Weekend trionfale per il TennisTavolo S.Polo. Il Metalparma si gioca la promozione in A2

Giornata trionfale per le formazioni dell’A.S.D. TennisTavolo S. Polo che ottengono due promozioni nelle Serie Regionali, mentre il Metalparma di Serie B1, andrà a giocare a Sarmeola (PD) per ottenere una possibile storica promozione in Serie A2.

La Prima Squadra del sodalizio sampolese, nell’inviolato PalaMetalparma supera di slancio il Castel Goffredo e corre dritto verso l’ultimo ostacolo.
L’allenatore-giocatore Emmanuele Delsante (2), il difensore moderno Alessandro Guarnieri (2) e l’allround Alessandro Bisi (1) liquidano i mantovani, terzi in graduatoria, con un perentorio 5-1.
L’unico punto lombardo arriva da Bressan che supera un mai domo Bisi al termine del quinto e decisivo set..
I bolzanesi del Sarentino però, come da copione, vincono a Cascina (PI) per 5-3 ed i festeggiamenti sono rimandati all’ultimo decisivo atto in programma Sabato 8 Aprile in veneto.

In Serie B2 bella affermazione della Modena Metalli che con una prestazione corale di Leonardo Milza (2), Davide Pacchiosi (2) e capitan Antonio Arisi (1) piega la tenace resistenza del Chiavari (GE) per 5-4.
Dopo aver condotto per tutta la gara, gli atleti ducali vengono raggiunti sul 4-4 da Lagorio (3) e Ron Rodriguez (1) e sembrano capitolare quando Lavagetto conduce 0-2 e 0-7 nel terzo set. Incredibile la rimonta di Pacchiosi che con grande cuore ed attaccamento alla maglia gira le sorti del match per l’apoteosi finale.

Ma le notizie più belle arrivano dai Play Off Regionali.

In Serie C2 la Pasticceria Battistini (Alessandro Tini 6, Giacomo Sernesi 4, Stefano Gaiani 4) inanella tre successi con Ferrara (4-2), Lugo (RA) (5-1) e Zinella Bologna (5-1) e conquista un’incredibile promozione in Serie C1 Nazionale.
Una soddisfazione enorme per i sampolesi che al fianco di capitan Gaiani hanno schierato per tutta l’annata due atleti del vivaio classe 2003.

Nella prossima stagione ci sarà comunque una formazione parmense a militare in Serie C2
Infatti, in Serie D1, la Nuova Pulichimica (Lorenzo Maccanelli 4, Marco Berciga 2, Igino Ferrarini 2, Marco Milianti 1) si impone con Cesenatico 4-2, impatta con Lugo 3-3 e nonostante la sconfitta con Forlì (2-4) ottiene il terzo e ultimo lasciapassare per la massima Serie Regionale.

Imprese di altissimo livello che fanno passare in secondo piano le salvezze conquistate da tutte le Squadre degli scatenati “Grigi”.

In Serie D1 la Davide Lunardini (Cesarini 5, Soragna 3, Romani 3) supera di slancio Carpi (MO) e Maior (BO) per 5-1, subendo una sconfitta indolore con RenoGalliera (BO) (1-5), mentre il Caseificio S. Pietro (Longi 4, Zinelli 3, Gaibazzi 3, Bravi 2) ottiene addirittura tre successi tutti per 4-2 ai danni delle stesse avversarie.

In Serie D2 una Modena Metalli già tranquilla (Brighetti 3, Morbarigazzi 2, Biondi 2) pareggia con Reggio Emilia, mentre la pericolante Il Sale (Nadia Severgnini 5, Mazzone 4, Alessandro Sernesi 2, Benassi 1) ottiene la salvezza collezionando 5 punti con Cadelbosco (RE) (3-3), Casalgrande (RE) (5-1) e Villa d’Oro (MO) (4-2).

Bene anche la Metalparma di Serie D3 (D’Aniello 3, Casoni 1, Ferroni 1), che conclude le sue fatiche ai Play Off con una sconfitta di misura (2-4 con la Villa d’Oro) e un buon pari (3-3) con i cugini dell’Oratorio San Paolo, poi promossi.

(Nella foto Tini, Gaiani, Sernesi)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Tennis