Entra in contatto:

Colorno – Bibbiano San Polo 1-0, gli highlights e le interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Bibbiano San Polo 1-0, gli highlights e le interviste

Ancora un successo colto nei minuti finali per il Colorno, che tra le mura amiche supera di misura il Bibbiano San Polo nonostante l’inferiorità numerica negli ultimi minuti di gioco per l’espulsione di Diaw.

Mister Bernardi schiera il consueto 4-3-3 con Arati, Vincenzi e Malivojevic in mediana, Carlucci punta centrale con Martinez e Ghirardi sugli esterni.

Mister Tedeschi schiera il Bibbiano San Polo con un 4-2-3-1. Ametta e Panaro davanti alla difesa, La Forgia centravanti con Cilloni, Benassi e Mori sulla trequarti.

Gli ospiti hanno un disperato bisogno di punti e cercano di contenere con ordine il Colorno, cercando di tenere basso il ritmo di gioco e conservare il pareggio. Il Colorno si fa vedere per la prima volta dalle parti di Rizzo al 15′: sugli sviluppi di un angolo Vincenzi di destro cerca il palo lontano con la palla che si perde di poco sul fondo. Al 25′ punizione dal limite di Martinez che non inquadra la porta. Un minuto dopo Rizzi per Carlucci che al volo manca di poco il palo alla destra di Rizzo.
Al 28′ ripartenza di Arati che serve Malivojevic, tiro da posizione defilata che l’esteremo ospite blocca a terra. Al 30′ su angolo da sinistra Diaw svetta ma non impatta bene la sfera che finisce sul fondo.
Il monologo del Colorno trova una interruzione al 30′ quando Ametta calcia una punizione dal limite senza fortuna.
Al 35′ azione insistita del Colorno in area ospite con Malivojevic che manca il tocco vincente per un soffio e Rizzo bravo ad opporsi alla conclusione ravvicinata di Zaccariello.

Nella ripresa il copione del match non cambia: al 9′ colpo di testa non semplice di Malivojevic che si perde alto sul fondo, all’11’ ghiottissima occasione per Carlucci che su cross di Vincenzi in tuffo di testa colpisce l’incrocio dei pali. Il Bibbiano si limita a contenere e provare a ripartire come al 14′ quando la difesa di casa libera sul cross basso in area piccola, ma è solo un episodio. Al 18′ Malivojevic su punizione da l’illusione del gol ma la palla finisce invece sul fondo. Al 21′ Bandaogo per Ghirardi che serve Carlucci, tiro di prima intenzione centrale che Rizzi controlla senza problemi.
Un minuto dopo lancio lungo per Cilloni che va in contrasto con Diaw e va a terra. Il direttore di gara Roli di Modena ammonisce il difensore di casa, gli ospiti chiedono il rosso mentre dal replay pare dubbio anche il fallo…
Al 31′ ancora un piazzato di Malivojevic con Rizzo che si fa trovare pronto alla deviazione in angolo. Due minuti dopo un intervento falloso di Diaw a centrocampo viene punito con un secondo giallo davvero eccessivo e la conseguente espulsione.
Dopo un paio di minuti per rimettersi in ordine in campo, la formazione di Bernardi continua ad attaccare alla ricerca del successo e al 43′ rischia la beffa con una palla persa in uscita e la conclusione di Benassi che si perde di poco a lato.
Ma il Colorno vuole i tre punti e dopo un tentativo allo scadere di Altinier, oggi all’esordio dopo il lungo recupero, che sfiora il palo alla sinistra di Rizzi, al terzo dei 6 minuti di recupero cross da sinistra di Arati e colpo di testa vincente di Bandaogo che libera i festeggiamenti sugli spalti e in campo per un successo meritato ma davvero sudato per i ragazzi di Bernardi.

COLORNO – BIBBIANO SAN POLO 1-0
Rete 48’st Bandaogo

COLORNO: Giaroli, Zaccariello, Rizzi (38’st Morrone), Setti, Diaw, Vincenzi (38’st Callegari), Ghirardi (25’st Altinier), Arati, Carlucci, Malivojevic (38’st Spagnoli), Martinez (1’st Bandaogo). All. Mattia Bernardi
N.e. Binaschi, Calliku, Cremona, Toma.

BIBBIANO SAN POLO: Rizzo, Chierici, Panaro, Borghi, Faye, Santurro, Mori (12’st Fiorentino), Benassi, La Forgia (7’st Durantini), Ametta, Cilloni (38’st Kulluri). All. Andrea Tedeschi
N.e. Spaggiari, Aleotti, Formisano, Frontera, Violi, Appiah.

Arbitro sig. Roli di Modena
Assistenti Orlando e Ferrari di Modena

Espulso al 33′ st Diaw per doppia ammonizione
Ammoniti: Rizzi, Diaw, Carlucci, Arati, Borghi, Benassi, Faye, Panaro

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Eccellenza gir. A