© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Eccellenza: Colorno – Rolo 1-2, gli highlights e le interviste

Eccellenza: Colorno – Rolo 1-2, gli highlights e le interviste

Non basta la prova d'orgoglio e l'assedio nei minuti finali al Colorno per superare un ottimo Rolo, che si aggiudica l'intera posta in palio, battendo i gialloverdi sul loro campo con il risultato di 1-2.

Il canovaccio tattico del match è chiaro fin dalle prime battute di gioco: la squadra di Battilani detta i ritmi, al Colorno, infarcito di giovani per le assenze di Ottoni, Frittoli e Bolsi, l’arma del contropiede.
Sono proprio i padroni di casa a farsi pericolosi per primi: al 2′ minuto Maestrini entra in area da sinistra e calcia sull’esterno della rete.

Poi, il monologo del Rolo; al 5′ a provarci è Salvatore Greco, vera spina nel fianco della retroguardia gialloverde, ma la sua conclusione viene parata a terra agevolmente dall’estremo di casa Oppici. Sei minuti più tardi, è ancora pericoloso il Rolo, con il centravanti Notari che, ben servito al centro dell’area, spedisce di poco fuori alla sinistra del portiere.

Si resta sempre nella metà campo del Colorno: al 24′, dopo un’azione coonfusa all’interno dei 16 metri, Greco conclude verso lo specchio: Oppici si distende e concede solo il tiro dalla bandierina.
Minuto 29′, la svolta della partia: il solito Greco calcia di potenza una punizione dai 25 metri, Oppici ci mette i pugni, ma sulla corta respinta il numero 10 Guastalli firma il gol del vantaggio del Rolo.

L’ultima emozione del primo tempo arriva al 40′ con Notari che calcia alto di poco sopra la traversa.

Nella ripresa, ci si aspetta l’immediata reazione del Colorno, ma è ancora il Rolo, al dodicesimo minuto, ad allungare le distanze: Notari supera in velocità il terzino sinistro Costa e davanti a Oppici non sbaglia l’appuntamento che vale il gol dello 0-2. Partita in discesa per gli ospiti, che addirittura, cinque minuti dopo, sfiorano la terza marcatura con il centravanti Greco, che da buona posizione, però, calcia fuori.

Girandola di cambi nelle due squadre: Pisi, ridisegna l’assetto dei suoi, con gli ingressi di Monica e Zeqo. Gialloverdi alla ricerca del pari con il 3-5-2; Battilani, invece, sostituisce l’infaticabile Greco con Bellesia.

Il Colorno avanza il baricentro e al 24′ ci prova Alinovi, ma il suo tentativo è bloccato senza troppi problemi dal portiere avversario.

Prende coraggio la squadra di casa, che ci riprova sessanta secondi più tardi: Alinovi apre per Rabitti sulla destra, il traversone del numero 11 è un invito per il colpo di testa di Maestrini, sul quale Accialini si supera, negando il gol che riaprirebbe la gara.

Poi si rivede il Rolo: al 40′, poco prima di uscire, Notari firma una bella rovesciata che non trova fortuna.

Il finale regala diverse emozioni: il direttore di gara Di Domenico della sezione di Faenza assegna 5′ di recupero.
Il Colorno non molla: Caraffini, avanzato nei minuti conclusivi, liscia una conclusione, Accialini fa gli straordinari in uscita su Maestrini, poi il difensore Borghi entra in contatto con Rabitti: nello stupore generale l’arbitro concede un rigore decisamente generoso.

Dal dischetto Agostino Rabitti trasforma per il gol dell’1-2 che riapre la partita al 46′.
Il forcing finale dei padroni di casa produce una conclusione di Zeqo, servito da Bovi, che da fuori calcia di poco sopra la traversa.

Il Rolo espugna il Comunale di Colorno e si avvicina alle zone nobili della classifica: sono solo 5 i punti che ora separano gli uomini di Battilani dalla capolista Lentigione. Si complica invece la classifica per gli uomini di Pisi, in piena bagarre playout, superati anche dei “cugini” del Crociati Noceto. Domenica trasferta a Busseto per il derby contro il Pallavicino.

La parola ai due tecnici nel dopo gara.

COLORNO-ROLO 1-2
MARCATORI:29′ Guastalli, 57′ Notari, 91′ Rabitti

COLORNO:Oppici, Reggiani, Bartoli, Alinovi(78′ Schiavano), Caraffini, Costa (63′ Zeqo), Maestrini, Greci, Vezzoni (53′ Monica), Bovi, Rabitti.
All.Guerreschi-Pisi

ROLO:Accialini, Bosi, Casarano,
Borghi, Aldrovandi, Martini,Bonucchi, Poggioli (75′ Bedogni), Greco (67′ Bellesia), Guastalli, Notari (89′ Grimaldi).
All.Battilani

ARBITRO:Diego Di Domenico di Faenza

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA