Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Eccellenza: Traversetolo sprecone. Con il Polinago finisce 1-2, gli highlights e le interviste

Eccellenza: Traversetolo sprecone. Con il Polinago finisce 1-2, gli highlights e le interviste

La notte di Halloween è alle spalle, ma il Traversetolo vede ancora i fantasmi dovendo incassare la seconda sconfitta, in casa contro il Polinago, dopo aver già Â  inchinato la testa sette giorni fa sul campo della Reno Centese.

Ma se domenica scorsa i ragazzi di Ferrarini poco avevano creato, nella giornata odierna i rimpianti per i 3 punti che avrebbero permesso di agganciare proprio il Polinago a quota 15 sono ancora più grandi, perché quei 3 punti il Traversetolo, per il gioco espresso e le limpide palle-gol collezionate nei 90 minuti, li meritava davvero.

Gli ospiti partono subito forte e nei primi 10 minuti si affacciano pericolosamente dalle parti di Bernini, dapprima con un affondo sulla fascia di Ianelli sul cui cross Frodati non aggancia per un pelo (3’), poi con Vernia che sugli sviluppi di calcio d’angolo con una conclusione potente mira e sfiora l’incrocio dei pali (9’). Il Traversetolo prende le misure agli avversari ed esce poco alla volta dalla propria metà campo collezionando tre occasioni in tre giri d’orologio tra il 12’ e il 14’: Nardi, ben servito da Celebi, alza sopra la traversa, così come Montali con due bolidi tesi su cui l’estremo modenese poco avrebbe potuto.

Il centravanti parmense ci prova anche avvitandosi di testa sulla rimessa laterale di Groppi, ma la sfera sfila a lato del montante (28’). Ma il gol infine arriva, al 39’, e porta l’autografo di Saccò che raccoglie un cross che s’impenna a campanile e con un tocco calibrato spedisce il pallone in rete. Vantaggio meritato e che il Traversetolo legittima pure nella seconda frazione tenendo ben saldo nelle proprie mani il pallino del gioco. Eppure quasi come una doccia fredda è proprio nel momento in cui i padroni di casa sembrano controllare il match pronti soltanto alla seconda rete che il Polinago piazza l’uno-due micidiale.

Il pareggio lo firma infatti al 19’st Scarabelli, libero di piazzare con il piatto destro la sfera servitagli di testa da Frodati, mentre il gol vittoria, solo 8 minuti più tardi, lo sigla Ianelli che grazie alla palla filtrante di Frodati si presenta davanti a Bernini, lo dribbla vincendo pure un rimpallo e deposita a porta vuota. Traversetolo tramortito ma capace comunque di reagire, già sull’1-1 con un favoloso tacco di Montali che Bandieri istintivamente respinge (23’st), e poi con quello che potrebbe essere tranquillamente definito il festival delle occasioni sbagliate. Comincia al 33’ Zirri con un colpo di testa alto sopra la traversa, prosegue Pozzi al 35’ nella più clamorosa delle palle-gol con la sfera ad un metro dalla porta solo da calciare in rete ma che il neo-entrato riesce incredibilmente a fare impennare fuori. Poco dopo Pozzi è abile ad anticipare difensore e portiere in uscita ma sfortunato nella conclusione che sfiora la rete, colpevole invece al 44’ quando su invitante assist di testa di Montali non riesce a far di meglio che utilizzare il piatto con il pallone che si perde sul fondo. Se il Polinago reagisce al forcing con una foglia morta di Barozzi che impatta sulla traversa, il Traversetolo dimostra una volta di più che in una giornata come questa anche il pareggio gli sarebbe stato stretto. A tempo scaduto, infatti, Nardi s’impossessa della palla in area e sfiora il palo più lontano con un insidioso diagonale, mentre sul tiro di Pozzi respinto dall’estremo modenese, Montali di testa non riesce ad inquadrare la porta. E’ l’ultima, disperata azione del Traversetolo che al triplice fischio finale deve ingoiare la seconda sconfitta in sette giorni.

Traversetolo-Polinago 1-2
Marcatori:
Saccò (39’pt); Scarabelli (19’st); Ianelli (27’st)

Traversetolo: Bernini, Semeraro (40’st Bedotti A.), Groppi, Colosimo, Zirri, Soliani, Nardi, Celebi, Montali, Brembilla, Saccò (28’st Pozzi) (Beduschi, Bertolini, Masini, Bozzetti Nsombo) All. Ferrarini

Polinago: Bandieri, Rovatti, Haubi, Balocchi, Scarabelli A., Puglia, Vernia (25’st Barozzi), Perziano, Frodati, Scarabelli D. (25’st Cintori), Ianelli (38’st Zordanello) (Ionioni, Simonini, Barbieri, Righi) All.: Ladurini

Arbitro: Marchi (Bo)

Note: Giornata soleggiata, campo in discrete condizioni, circa 130 spettatori. Ammoniti Celebi, Zirri (T), Cintori, Balocchi (P). Calci d’angolo 3-2 per Polinago. Recupero 1‘pt; 3‘st

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi