Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Crociati Noceto deludenti, lo Spezia si impone 2-0. Gli highlights

Crociati Noceto deludenti, lo Spezia si impone 2-0. Gli highlights

Prestazione da dimenticare in fretta per i Crociati Noceto che devono cedere il passo a uno Spezia sceso al Noce con il chiaro intento di fare bottino pieno.

Ad aumentare le difficoltà per l’undici di casa arriva il forfait di Castagnetti durante il riscaldamento, cui si aggiunge l’infortunio di La Cagnina, sostituito da un Miftah lontano dalla miglior condizione, sul finire del primo tempo.

Gli ospiti, sostenuti da un numeroso gruppo di sostenitori, sono spesso pericolosi, tanto che Indolfi Raia alla fine sarà il migliore dei suoi, mentre i Crociati non riescono a creare pericoli dalle parti di Aprea anche se possono recriminare per un rigore non concesso sullo 0-1.

Al quinto ci prova Moro dalla destra ma la palla si perde sul fondo, i Crociati rispondono all’8′ con magnani che crossa dalla destraper Pietranera, scarico a Mora che da fuori manda alto di poco. Quattro minuti dopo ci prova Enow da fuori ma il tiro si perde a lato.

Al 17′ arriva il vantaggio con Lazzaro che lancia Herzan sulla sinistra, palla al centro per Moro che indisturbato mette dentro in acrobazia da centro area. Il primo tempo non regala più emozioni se non al 33′ quando Indolfi Raia devia in angolo un colpo di testa di Padoin e al 40′ quando La Cagnina infortunato lascia il campo per Miftah.

La ripresa si apre con i Crociati che provano a cambiare le sorti della partita, ma riescono soltanto a produrre un corner velenoso di Migliaccio neutralizzato da Aprea al terzo. Lo spezia presidia il campo e prova a chiudere il match all’11’ ma Indolfi Raia compie un miracolo sul colpo di testa ravvicinato in tuffo di Lazzaro.

Dopo un contropiede insidioso ma senza frutti dello spezia al 28′ arriva l’episodio che potrebbe riaprire la gara, con Miftah che cade in area trattenuto da Scantamburlo, l’arbitro è a due passi ma non concede il penalty che dalle immagini rallentate sembra starci tutto.

Al 39′ in contropiede il gol che chiude la gara: su un cross di Moro Indolfi Raia smanaccia, Migliaccio si allunga la palla e per Herzan è tutto facile. Rimane solo il tempo per un’altra bella parata di Indolfi Raia che in uscita ferma il contropiede di Bischeri al 44′. A fine gara mister Torresani fa il conto degli assenti in vista sfida salvezza col Valenzana.


Crociati Noceto – Spezia 0-2

Marcatori: 17′ pt Moro, 39′ st Herzan

Crociati Noceto (4-4-1-1): Indolfi Raia; Tagliavini, Paoletti, Coppola, Addona; Magnani, Migliaccio, Mora, Pin (31′ st Ammendola); La Cagnina (40′ pt Miftah); Pietranera. A disp. Mondini, Verdi, Delledonne, Pugliese, Castagnetti. All. Torresani.
Spezia (4-4-2): Aprea; Cintoi, Scantamburlo, Salvalaggio, Enow; Capuano (15′ st Bischeri), Padoin, Del Padrone, Herzan; Lazzaro (22′ st Beretta), Moro (43′ st Ferdani). A disp. Mozzachiodi, Buscaroli, Lollo, Triglia. All. D’Adderio.

Arbitro: Manera di Castelfranco Veneto

Note: Coppola, Mora, Migliaccio, Capuano, Cintoi. Calci d’angolo 7 a 5 per lo Spezia. Recupero 1′ pt – 6′ st.

Spettatori totali 696 (di cui paganti 557 per un incasso di 5.166 €)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi