Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Pallavicino – Polinago 3-2, gli Highlights e l'intervista al tecnico Melotti

Pallavicino – Polinago 3-2, gli Highlights e l'intervista al tecnico Melotti

Con una rete di Ceceri e una doppietta di Silvestri il Pallavicino supera in casa il Polinago all'esordio in campionato.

Esordio più che positivo nella prima giornata del campionato di Eccellenza per il Pallavicino che supera per 3-2 il Polinago, grazie ad un ottimo primo tempo in cui ribalta l’iniziale svantaggio patito dopo soli 5 minuti, segnando 3 gol in 35 minuti. Due dei quali del neo-arrivato Silvestri che dimostra di essersi perfettamente integrato negli schemi dell’allenatore, anche lui nuovo, Sandro Melotti.
Come detto, sono gli ospiti a portarsi in vantaggio al 5’ quando il cross di Vernia raggiunge sul filo del fuorigioco Iannelli, che gioca di sponda per l’accorrente Tazzioli che in torsione di piatto mette alle spalle di Araldi per l’1-0.
La reazione bussetana è immediata. Al 9’ infatti Baroni assiste Bertelli, il cui cross di prima intenzione attraversa tutta l’area e raggiunge Ciceri che spunta tra le maglie dei difensori e insacca di testa nell’angolo più lontano.
Baroni è in buona giornata e un suo tiro, sporcato dalla deviazione del difensore, arriva sui piedi di Silvestri che è rapido a girarsi per la conclusione ma sfortunato nel trovare l’opposizione di Chiea.
La prima reazione modenese si concretizza solo al 21’ con un diagonale sul fondo di Iannelli dopo una lunga cavalcata sulla fascia sinistra. Poi è di nuovo monologo bussetano. Al 24’ Baroni serve Silvestri che si libera del proprio marcatore e mette in mezzo per Zanni la cui conclusione di prima intenzione è respinta con il corpo da Bandieri, mentre il secondo tentativo del n° 10 è respinto sulla linea dal difensore ospite. Sono le prove del gol che arriva un giro di orologio più tardi, solito cross profondo dalla sinistra, tiro potente di Larini che supera Bandieri e si trasforma nel migliore degli assist per Silvestri che deve solo appoggiare in rete per il vantaggio dei bussetani. Silvestri ci prende gusto e al 27’ con un tiro a girare sul palo più lontano sfiora la doppietta che l’estremo ospite gli nega distendendosi e mettendo in corner con la punta delle dita. Provvidenziale. Ma anche in questo caso il 3-1 e la doppietta di Silvestri sono solo rimandati. Al 35’ infatti Zanni ruba palla sull’out sinistro, salta con facilità Cavicchioli che lo atterra. Penalty concesso senza dubbio dall’arbitro e realizzato da Silvestri con massima tranquillità spiazzando Bandieri.
Il primo tempo si chiude con un tiro dalla distanza di Baroni che Bandieri alza sopra la traversa. La seconda frazione è invece l’esatto contrario della prima: monotona, priva di azioni da gol e con poca intensità Come nel primo tempo, tuttavia, il primo acuto è di marca ospite ed è un acuto che fa male. Siamo al 12’ e sugli sviluppi di calcio d’angolo calciato da Vernia sbuca l difensore Alex Scarabelli che di testa accorcia le distanze. Dovrebbe crescere il Polinago che però non ha la forza per distendersi in avanti e al 23’ potrebbe perdere ogni speranza di recupero se il neo-entrato Ceci, che salta in velocità il difensore avversario vincendo anche un rimpallo, non perdesse il tempo e l’equilibrio, forse per una spinta. L’azione sfuma fra le proteste del pubblico che reclama il rigore. L’unico brivido corso dai bussetani si registra al 25’ con una conclusione di Iannelli che termina di poco sul fondo. La partita scivola senza emozioni fino al triplice fischio. Esordio dunque vittorioso per il Pallavicino. Un 3-2 con cui i bussetani legittimano un posto fra le big di questo campionato.

Pallavicino-Polinago 3-2
Marcatori: Tazzioli (5’pt); Ciceri (9’pt); Silvestri (25’pt); Silvestri (35’pt su rig); Iannelli (12’st)
Pallavicino: Araldi, Nadotti (29’st Cremona), Bertelli, Larini, Delnevo, Baratti, De Angelis, Ciceri, Baroni (19’st Ceci), Zanni (15’st Liga), Silvestri (Vermi, Testa, Giovanardi, Beretta) All: Barbieri
Polinago: Bandieri, Cavicchioli, Chiea (1’st Crovetti), Vernia, Scarabelli Alex, Zanichelli, Benassi (24’st Marchini), Perziano, Tazzioli, Scarabelli Davide (1’st Rovatti), Iannelli (Tonioni, Fratti, Burzacchi, Castelli) All. Ladurini
Arbitro: Caselli (Re)
Note: Giornata soleggiata, campo in ottime condizioni, circa 200 spettatori. Ammoniti Nadotti, De Angelis, Bertelli, Ciceri (P), Benassi, Cavicchioli, Marchini (C). Calci d’angolo 9-5. Recupero 2‘pt; 5‘st

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi