Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Lavezzini Basket Parma – Priolo 62-60, la video sintesi e le interviste

Lavezzini Basket Parma – Priolo 62-60, la video sintesi e le interviste

Torna al successo il Lavezzini Basket Parma che al termine di una partita tutta in salita che ha visto le gialloblù sempre a rincorrere, alla fine di una esaltante rimonta riesce ad avere la meglio sulla Trogylos Priolo agganciandola così in classifica.

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Ma quel che è piùimportante l’ottava posizione, l’ultima utile per i Playoff, occupata ora da Lucca, resta a soli due punti di distanza. Nonostante il lungo elenco di infortuni che ha caratterizzato il campionato di Franchini e compagne l’obiettivo è li ancora ad un passo.

Coach Procaccini deve fare a meno ancora una volta della lunga Clarisse Machanguana che ha accusato in settimana un nuovo problema muscolare che lo staff gialloblù spera possa essere curato in tempo per domenica prossima in vista della trasferta di Sesto San Giovanni.

Parma parte con Franchini, Sauret, Mauriello, Aziz ed Antibe che allafine sarà decisiva come d’abitudine. Per la transalpina ben 17 punti, 35 minuti giocati, 60% da 2 e 5 su 5 nei liberi, oltre a 9 rimbalzi ed una stoppata.

Priolo schiera Buccianti, l’ex Corbani, Cirov, Pascalau e Spencer che risulterà la migliore fra le siciliane con 18 punti. L’inizio è un Francia contro Priolo. Al 7’ siamo 16 a 10 per Parma con quasi tutti i punti segnati da Antibe e Sauret (14 il suo bottino personale alla fine). Nel finale di primo quarto, però, Cirov ed una scatenata Spencer ribaltano la situazione: 19 a 20 al primo miniriposo.

Il Lavezzini accusa qualche passaggio a vuoto nel secondo periodo e Priolo è brava ad approfittarne allungando ilvantaggo a 5 punti, 31-36. L’inerzia del match non cambia alla ripresa delle ostilità e la distanza alla terza sirena è di 7 punti, 41 Parma 48 Priolo.

All’inizio dell’ultima frazione di gioco Franchini e Mauriello provano a suonare la carica ed il gioco pare riuscire quando a dare il tocco finale vincente ci pensa Valeria Battisodo che nonostante qualche problema fisico sale in cattedra nel finale. Con 2 tiri liberi accorcia lo svantaggio a -2 sul 54 a 56. Poi pareggia i conti sul 58 pari rubando palla magistralmente a Buccianti a metà campo e siglando il più facile dei contropiedi a 3′ e 19″ dalla sirena.

Lagiovane gialloblù non si ferma qui e un minuto e mezzo dopo s’inventa un “uno contro uno” contro l’esperta Eric facendo una serie di finte che siedono letteralmente l’atleta serba. Battisodo porta Parma sul 60 a 58.

Eric riporta Priolo in parità, ma una grande Mauriello decreta il finale di 62 a 60 con Parma che finalmente difende come sa e chiude la porta in faccia al Priolo. Il folto pubblico di fede crociata può finalmente esultare per una vittoria che può significare molto per il campionato delle gialloblù.
Da sottolineare oltre la prova delle francesi i nove punti di Battisodo, quasi tutti segnati negli ultimi minuti e gli 8 di Aziz che in settimana non si era praticamente allenata per volare negli States a trovare il padre operato.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi