Connect with us
 

PRTV.IT SPORTPARMA

All Star Game 2011 – Il video della serata e le interviste ai protagonisti

All Star Game 2011 – Il video della serata e le interviste ai protagonisti

Un successo! Di pubblico e di spettacolo. E' stata una grande festa, come nelle attese, l'All Star Game di Parma, con la Nazionale giovane di Giampiero Ticchi capace di tenere testa alle migliori straniere del campionato di A1 nonostante la sconfitta finale (63-77).

A bordo campo, a sostenere le azzurre, il presidente della Fip Dino Meneghin insieme al vice-Presidente Gaetano Laguardia e al Segretario Generale Maurizio Bertea. In prima fila anche tutto lo staff della LegA Basket Femminile a partire dal presidente Pennestrì e dal direttore Ghiacci ed anche l’assessore allo sport del Comune di Parma Roberto Ghiretti quale patrocinatore e co-organizzatore dell’evento. La manifestazione era, infatti, inserita quale fiore all’occhiello tra gli oltre 200 eventi di Parma Città Europea dello Sport 2011. Si è trattato del primo appuntamento ufficiale per una Nazionale italiana nel 2011, anno nel quale la Fip festeggia i propri 90 anni di vita: a sostenere le azzurre, a bordo campo, anche tutta la squadra e lo staff tecnico di College Italia arrivata appositamente da Roma nel pomeriggio. Per completare i festeggiamenti questo è anche l’80° campionato ed il 35° consecutivo in Serie A per il Basket Parma. A tal proposito il presidente Fip provinciale Massimo Guarenghi ha conferito targa commemorativa alla presidenza gialloblù: Gianni Bertolazzi e Romana Tarroni.

La gara del tiro da tre punti, alla quale hanno partecipato anche due “vecchie glorie” della nostra Nazionale come Mara Fullin e Valentina Gardellin e due giocatrici di College (Francesca Dotto ed Erica Reggiani) è stata vinta da Martina Crippa, che in finale ha sconfitto Megan Mahoney 10-8. L’Mvp dell’Italia è stata Sabrina Cinili, Nicole Antibe la miglior giocatrice delle All Stars.

La partita si è conclusa come prevedibile col successo della selezione straniera, ma la Nazionale di Ticchi ha tenuto bene il campo per almeno 30 minuti, offrendo una pallacanestro semplice e piacevole: sei le esordienti in campo (Arturi, Silva, Battisodo, Gatti, Soli e Buccianti), ma l’emozione almeno all’inizio non si è fatta sentire. Pastore, Battisodo, Siccardi, Santucci e Cinili il quintetto scelto da Ticchi, con le azzurre capaci di ribattere colpo su colpo alle avversarie: di Zanoni il canestro del 17 pari e dopo l’allungo siglato da Vujovic (19-25) sul finire del primo quarto è stata Crippa a firmare la nuova parità a quota 27: come prevedibile, Ticchi ha utilizzato rotazioni molto ampie, della beniamina locale Battisodo il canestro del -4 (40-44) sul finire del secondo periodo.

Il break decisivo è arrivato a metà terzo quarto, con la tripla realizzata da Cohen per il 46-63 che ha spezzato in due l’All Star Game. Col passare dei minuti l’Italia ha perso lucidità, mentre dall’altra parte Antibe e Vujovic hanno continuato ad incrementare il vantaggio della squadra allenata da Santino Coppa e Mauro Procaccini. Negli ultimi minuti, poi, la generosa rimonta delle azzurre (63-74) ispirate da Battisodo e Cinili. Alla fine applausi per tutti, la hola gioiosa di un PalaCiti gremito (oltre 2.500 euro l’incasso della partita, devoluto all’Associazione “Noi Per Loro”) e il Pasta-Party per tutti offerto dal Basket Parma. Un ringraziamento particolare va al gruppo Adas Barilla, alla cantante Barbara Barbieri che ha emozionato tutti i presenti con le note dell’inno di Mamenli da lei interpretato magistralmente, a Manuela Defrancesco che ha ideato lo splendido logo della manifestazione e a tutti i partner commerciali che hanno reso possibile questa serata con in testa Cariparma Credit Agricole, Lavezzini, Tecsal ed ovviamente Ocme quale main sponsor.

In allegato la foto delle due formazioni di Eleonora Pradella.

Italia-All Stars 63-77 (19-25; 38-40; 46-64)


Italia: Buccianti, Arturi (0/1), Pastore 8 (2/3, 1/1), Battisodo 8 (4/8), Gatti (0/1), Zanoni 9 (3/3, 0/1), Santucci 6 (3/6), Cinili 8 (4/7), Consolini 4 (1/4, 0/3), Bagnara 4 (2/3, 0/2), Siccardi 4 (2/4, 0/1), Sarni 2 (1/2), Soli (0/1), Silva (0/3), Crippa 10 (4/7). Coach: Giampiero Ticchi.


OCME All Stars: Hicks 9 (3/7), Cohen 3 (1/5 da 3), Cirov 5 (1/2, 1/4), Willis 6 (3/4, 0/1), Haynie 6 (1/4, 1/1), Vujovic 11 (1/1, 3/4), Aziz ne, Mahoney ne, Antibe 12 (3/3, 2/2), Ohlde 9 (3/5), Stansbury 11 (5/5, 0/1), Ervin 5 (1/2). Coach: Santino Coppa.


Arbitri: Pecorella e Bartoli.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA