Connect with us
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Borgo San Donnino – Colorno 0-0, gli highlights

Promozione

Borgo San Donnino – Colorno 0-0, gli highlights

Con una giornata di anticipo il Colorno vince il girone A del Campionato di Promozione e torna in Eccellenza dopo un solo anno. Sufficiente il punto colto a Salsomaggiore sul campo del Borgo San Donnino, grazie alla contemporanea sconfitta del Felino e al pareggio del Piccardo Traversetolo.
Vista la posta in palio e le ruggini della gara di andata le premesse per una partita nervosa ci sono tutte: premesse che non vengono purtroppo disattese e tensione che si vive anche sugli spalti con un episodio poco edificante su cui preferiamo sorvolare.

Mister Bernardi si affida a bomber Delporto con Galli, Traorè e Contu sulla trequarti, Pessagno e Mariniello in mediana; sul fronte opposto mister Bertani schiera Cardillo in cabina di regia, Montali e Pellegrini di punta con Orlandi a supporto.

Al terzo minuto Pellegrini Anticipa Caraffini che allunga il piede. L’attaccante di casa va a terra, ma per il sig. Gresia si tratta di simulazione. Dalle immagini il contatto forse c’è, ma la caduta di Pellegrini sembra ritardata rispetto all’intervento.
Al 9′ prima occasione per il Colorno con Galli che calcia centralmente tra le braccia di Spanu. Al 19′ punizione deviata di Montali dal vertice dell’area che impegna Mambriani con la difesa del Colorno che sbroglia con qualche affanno sulla ribattuta. Al 22′ Donati entra in area e mette al centro, batti e ribatti davanti a Mambriani con Caraffini che spazza. Al 28′ sul fronte opposto ci prova Galli con un sinistro a giro di poco a lato. Due minuti dopo Lungu serve Delporto in area che tenta di scavalcare Spanu ma calcia alle stelle. Al 38′ ancora Galli dal limite spara altissimo sopra la traversa. Un minuto dopo Montali viene ammonito per un intervento su Melegari, forse colpito nel tentativo di divincolarsi. Purtroppo le immagini non consentono di verificare perchè i due entrano nell’inquadratura soltanto dopo il contrasto. Al 44′ occasionissima per il Colorno: cross di Bertoli, sponda di Galli e Delporto completamente solo calcia alto sopra il montante.

Nella ripresa la prima occasione è per il Borgo con Montali che devia sottomisura un cross dalla destra ma trova la decisiva deviazione di Melegari in angolo. Sul corner successivo Giordani interviene di testa ma non riesce a indirizzare verso la porta. Al 17′ Montali entra in area da destra, supera in dribbling Melegari che lo contrasta e va a terra. Il sig. Gresia, ben piazzato, alza immediatamente il giallo per simulazione e di conseguenza il rosso all’indirizzo di Montali. Dal rallenty il contatto pare esserci, forse il direttore di gara viene ingannato dalla caduta di Montali che sembra accentuare gli effetti dell’intervento del difensore. Gli animi si scaldano ulteriormente tre minuti dopo, lancio di Cardillo, Pellegrini e Melgari non trovano la palla e Donati si lancia verso la rete avversaria ma viene fermato dal guardialinee che sbandiera un fuorigioco inesistente anche senza rallentare le immagini. Comprensibili le proteste dei padroni di casa, ma decisamente eccessive nei modi: espulsi il preparatore dei portieri e poco dopo mister Bertani che esce dal campo apostrofando pesantemente il direttore di gara.
Al 26′ su una punizione da sinistra tentativo di rovesciata in area di Marchignoli che finisce di poco alto. Nel finale il Colorno cerca il gol vittoria che consentirebbe di non dipendere dai risultati degli altri campi, ma il tiro di Lungu al 37′ finisce di poco a lato, al 39′ Delporto da due passi calcia su Spanu in uscita e al 47′ Riccardi non riesce ad angolare il suo destro dal limite. Finisce 0-0, non resta che aspettare i risultati dagli altri campi, e il Colorno finalmente può far festa (la foto di copertina è di Renzo Bellini).

Borgo San Donnino – Colorno 0-0
Colorno: Mambriani, Bertoli (41’st Ottoni), Lungu, Melegari, Caraffini, Pessagno, Galli (30’st Callegari), Mariniello (20’st Riccardi), Delporto, Contu (36’st Pin), Traore. A disposizione: Bergamaschi, Bovi, Daolio. All. Bernardi
B.go San Donnino: Spanu, Scaffardi, Soregaroli, Giordani, Donati, Marchignoli, Orlandi, Billone, Pellegrini, Cardillo, Montali. A disposizione: Gardini, Minardi, Ambroggio, Lacerra, Ibrahimi, Barbarini, Pingiotti. All. Bertani.

Arbitro Gresia di Piacenza
Assistenti Guido e Battilana di Bologna

Espulsi: 17’st Montali per doppia ammonizione, 20′ st Gasparini (Preparatore dei portieri del B.go San Donnino) e mister Bertani.
Ammoniti: Pellegrini, Lungu, Giordani, Montali, Scaffardi, Caraffini, Marchignoli, Melegari, Orlandi

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi