© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Colorno – Campagnola 1-2, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Campagnola 1-2, highlights e interviste

Brusco passo falso casalingo per il Colorno rimontato e superato dal Campagnola di mister Paraluppi che ritrova il successo dopo aver colto un solo punto nelle ultime 4 partite.

Infermeria sempre affollata per mister Bernardi che schiera il classico 4-2-3-1 con Pessagno e Riccardi in mediana, Contu Lari e Traore alle spalle di Galli, in campo con una maschera protettiva vista l’assenza di bomber Delporto.

Il Campagnola schiera un 4-3-1-2 con Cremaschi rifinitore alle spalle di Greco e Bellesia.

In avvio di gara il Colorno domina la partita e arriva con una certa facilità in area avversaria ma senza concretizzare. Al 6′ allora ci prova Callegari dai venti matri con la palla che si perde di poco sul fondo. Un minuto dopo Ricaldone riesce a recuperare su Lari in area ben smarcato da Galli. Al 17′ su calcio d’angolo conclusione a botta sicura di Callegari a centro area respinta da un difensore. Al 21′ Traore lavora un bel pallone sulla destra, cross basso per Pessagno che allarga il piattone sinistro e infila Scappi sul secondo palo per il vantaggio del Colorno. Al 29′ ci prova Lari dal limite con Scappi che blocca in due tempi.
Nel finale di tempo gli attacchi del Colorno perdono vigore e il Campagnola si fa intraprendente: al 31′ cross dalla destra, palla per Prandi al limite che di destro sfiora il palo. Al 33′ cross di Cremaschi con Craffini che anticipa l’intervento di Cavallari in uscita mettendo i brividi ai tifosi di casa. Al 42′ ci prova Greco con un sinistro a giro fuori di poco. E’ il preludio del pareggio che arriva al 44′: azione insistita a sinistra avviata da Greco e rifinita da Prandi per lo stesso Greco che di piatto destro trova l’incrocio dei pali sul lato opposto per l’1-1 che chiude il primo tempo.

In avvio di ripresa ci prova due volte Bellesia che al 5′ prova a beffare Cavallari sul primo palo e al 7′ impegna l’estremo di casa alla parata in tuffo con Barbieri che si avventa sulla ribattuta ma calcia alle stelle. Al 9′ il Colorno prova la replica con un tiro al volo di Lari su assist di Riccardi bloccato a terra da Scappi. Sul fronte opposto un minuto dopo Cremaschi serve a Greco la palla del vantaggio ma il centravanti centra incredibilmente il palo a due passi dalla porta. Al 13′ Greco su riscatta e su punizione di Cremaschi trova la deviazione vincente per il vantaggio ospite.
Il Colorno non ci sta e va vicino al pareggio al 27′ con una incornata di Caraffini su angolo fuori di poco e con un tuffo di testa di Pessagno al 29′ bloccato da Scappi. Al 35′ Daolio da fuori non sorprende l’estremo ospite. Al 41′ Previato colpisce la traversa con un bel destro dal limite. Nel finale arrmbaggio dei padroni di casa che non trovano però il varco giusto per il pareggio.

Colorno chiamato al pronto riscatto già giovedì sul campo del Salsomaggiore in questa intensa settimana che si concluderà domenica prossima in casa contro la Bagnolese.

COLORNO – CAMPAGNOLA 1-2
Reti
: 21′ Pessagno, 44′ e 13’st Greco

COLORNO: Cavallari, Lungu, Callegari (32’st Ferrara), Alessandrini, Caraffini, Pessagno, Contu (7’st Spagnoli), Riccardi (13’st Mazzera), Traore (30’st Daolio), Lari, Galli (22’st Ottolini). All. Bernardi
N.e. Giaroli, Melegari, Forino, Sutera.

CAMPAGNOLA: Scappi, Ricaldone, Marastoni, Teocoli, Prandi, Bulgarelli, Previato, Barbieri (36’st Lugli), Greco, Cremaschi, Bellesia M. (39’st Morra). All. Paraluppi
N.e. Fava, Davoli, Lomardini, Bellei, Bellesia A., Brochetta, Carvisiglia.

Arbitro Vegezzi di Piacenza
Assistenti Russo e Robello di Piacenza

Ammoniti: Pessagno, Callegari, Scappi.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A