Connect with us
 
Inserisci il video Colorno - Castelvetro 0-1 HIGHLIGHTS e INTERVISTE Riproduzione automatica OnOff

Colorno – Castelvetro 0-1, highlights e interviste

Eccellenza

Colorno – Castelvetro 0-1, highlights e interviste

Sul sintetico di Colorno va in scena la sfida tra due formazioni dai diversi obiettivi ma identica necessità di vincere per restarvi agganciati. I gialloverdi al quinto posto, reduci dalla sconfitta a Bagnolo, hanno ancora i playoff alla portata, ma devono far fronte a diverse defezioni in particolare nel reparto difensivo in cui sono assenti i due centrali titolari Callegari e Caraffini. Il Castelvetro, dopo il successo contro il Fiorano (e tre risultati utili consecutivi) vede la salvezza sempre più vicina con quota 40 superabile. All’andata, il Castelvetro vinse per 2-1 in rimonta con una doppietta di Carcatella ma le statistiche dei padroni di casa sul proprio campo rendono l’impresa più ardua.
Pronti via, è subito Colorno che a 3 minuti dall’inizio, dopo una mischia all’interno dell’area di rigore ospite, colpisce una clamorosa traversa con Del Porto, abile a districarsi. Sembrerebbe il preludio ad un soliloquio gialloverde e invece da quel momento c’è quasi esclusivamente Castelvetro.
In seguito a questa occasione, il Castelvetro prende in mano il pallino del gioco e comanda la partita, sfiorando il vantaggio in un paio di circostanze. Prima con Zagari al 9′ che prova al volo su cross dalla sinistra ma viene fermato da Corradi. Poi con Kilian al 16′ il cui tiro però non impensierisce l’estremo difensore di casa.
Il Colorno prova a reagire al 24′ ma Traore non arriva sul pallone scagliato da Mazzera. Ma al 25′ è ancora Corradi ad essere impegnato, segno che gli ospiti venderanno cara la pelle.
Nella ripresa, la compagine biancoazzurra mantiene il dominio territoriale. Al 56′ infatti gli ospiti trovano la via della rete, ma il signor Palma di Bologna, fischia poco prima che la palla finisca in fondo al sacco per un fuorigioco di Solinas.
E’ solo il preambolo a quanto avverrà 11 minuti dopo. Cross dalla destra di Dano e Lungu di testa, con la complicità di Pessagno che aveva tentato l’intercetto, beffa Corradi. L’autogol spezza le gambe ai padroni di casa che, forse anche a causa del primo caldo, non riescono più a rialzarsi e a produrre azioni di rilievo salvo un tentativo di Mbengue di testa. Gli ospiti invece non calano, continuano a tenere alto il baricentro e portano a casa tre punti preziosissimi.
La vittoria del Castelvetro consegna di fatto nelle mani di mister Masitto la salvezza mentre per il Colorno il secondo KO di fila infrange i sogni playoff degli uomini di Bernardi.

COLORNO-CASTELVETRO 0-1
Rete: 67′ aut. Lungu

COLORNO: Corradi, Lungu, Spagnoli (69′ Ferrara), Melegari, Pessagno, Galli, Traore, Mazzera, Delporto, Lari (81′ Pin), Carlucci (69′ Mbengue).
A disposizione: Cavallari, Riccardi, Amadini, Forino, Terragin. All. Rastelli (Bernardi squalificato).
CASTELVETRO: Citti, Dano, Bartorelli, Mensah (71′ Carubini), Puca, Mofardin, G. Zagari, De Pietri (86′ Pacilli), Solinas, Cozzolino (46′ Carcatella), Bevis (81′ Cataldo).
A disposizione: Bonucchi, Torlai, Aryee, Novembre, S. Zagari. All. Masitto.
Arbitro: sig. Palma di Bologna.
Assistenti: sig. Capasso di Piacenza e sig. Spatrisano di Cesena.
Note: ammoniti Pessagno (C), Melegari (C).

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza