Connect with us
 

Colorno – Cittadella 2-2, highlights e interviste

Eccellenza

Colorno – Cittadella 2-2, highlights e interviste

Mezzo passo falso casalingo per il Colorno che si fa rimontare due volte da un Cittadella ordinato e capace di giocare una partita di alta intensità fino alla fine.
Buona comunque la prestazione del Colorno, punito da una ingenuità nel finale.
Fuori Mazzera per infortunio, Mister Bernardi schiera un 4-3-3 con Pessagno davanti alla difesa, Galli e Lari mezzale che si scambiano spesso con gli esterni Lungu e Carlucci, Delporto punta centrale.
Mister Cantaroni lascia inizialmente a riposo l’acciaccato bomber Leonardi e schiera un 4-4-2 con Migliorini e Fuseini sugli esterni, Grispshi e Russo di punta.

Al 2′ minuto subito una grande occasione per Delporto che si gira bene in area ma calcia tra le braccia di Schiuma che blocca la sfera. Al 14′ ci prova Lari dal limite che impegna Schiuma alla deviazione in angolo. Al 28′ Caraffini serva Galli in area che va sul fondo e prova a mettere in difficoltà l’estremo ospite che non si fa sorprendere. Il Cittadella si affaccia in avanti al 29′ in contropiede con Corradi bravo ad anticipare Gripshi in uscita. Al 31′ grande occasione per Carlucci che colpisce di testa ma trova la deviazione decisiva di Schiuma che mette in angolo. Al 36′ su un cross da sinistra la difesa respinge, al volo dal limite Pessagno trova l’angolo lontano per l’1-0.
Al 39′ potrebbe raddoppiare Delporto ma la sua conclusione è troppo debole, al 40′ su cross di Callegari, leggermente deviato da Ferri, la palla finisce sulla mano di Guicciardi in area piccola. Il sig. Gragnano, ben piazzato, fa incredibilemnte cenno di proseguire. Evidente al replay il tocco di mano: anche se il braccio è vicino al corpo, l’intervento consente al difensore di controllare la palla e liberare. Allo scadere Delporto mette al centro un bel pallone per Galli che non riesce a controllare la sfera.

In avvio di ripresa gli ospiti ci provano con un tiro di Gripshi dal limite che dinisce sul fondo. Poi al 14′ il pareggio: Melegari al limite respinge un lancio dalla trequarti e tocca con il braccio destro. probabilmente appena dentro l’area. Stavolta Gragano concede il rigore. Corradi intuisce la direzione del tiro di Gripshi ma non riesce a respingere. 1-1 e tutto da rifare. Il Colorno accusa il colpo e il Cittadella si fa pericoloso ancora al 18′ con Gripshi che conclude sul fondo dopo un disimpegno non riuscito del Colorno. Al 19′ Muratori di testa conclude di poco a lato. Il Colorno rialza il baricentro e al 26′ Schiuma in collaborazione con il palo riescono a dire di no a una grande conclusione di Delporto. Al 35′ angolo lungo sul secondo palo dove Caraffini fa da ponte per Traore che salta più in alto di tutti e di testa infila in rete per il nuovo vantaggio del Colorno. Ma al 42′ la difesa di casa si fa sorprendere, Corradi in uscita riesce a respingere la conclusione di Migliorini ma la palla finisce ad Alicchi che infila in rete per il 2-2. Nei minuti di recupero Traore ci prova da fuori senza sorprendere Schiuma, mentre sul fronte opposto Corradi non si fa sorprendere da Montorsi.

COLORNO – CITTADELLA VIS SAN PAOLO 2-2
Reti
: 36′ Pessagno (Co), 16’st rig. Gripshi (Ci), 35’st Traorè (Co), 42’st Alicchi (Ci)

COLORNO: Corradi, Callegari, Spagnoli, Melegari, Caraffini, Lungu (42’st Pin), Galli (25’st Terragin), Pessagno, Delporto (37’st Mbengue), Lari, Carlucci (10’st Traorè). All. Mattia Bernardi.
N.e. Cavallari, Ferrara, Forino, Riccardi, Sutera.
CITTADELLA VSP: Schiuma, Righi (28’st Ponzoni), Ferri (40’st Ba), Balestri, Guicciardi, Muratori, Russo G. (13’st Leonardi), Fuseini (34’st Montorsi), Gripshi, Migliorini, Alicchi. All. Roberto Cantaroni.
N.e. Giovannelli, Nicioli, Russo N.
Arbitro: sig. Gragano di Bologna
Assistenti: sig. Todaro di Finale Emilia e sig. Poli di Reggio Emilia.
Note: ammoniti Melegari (Co), Balestri (Ci).

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza