© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Colorno – Correggese 1-3, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Correggese 1-3, highlights e interviste

Nell’ultima casalinga del 2018 il Colorno cede il passo alla capolista Correggese. La corazzata reggiana coglie il 14° successo in 17 partite e chiude il girone di andata da imbattuta. Il Colorno tiene bene il campo e resta in partita anche dopo l’espulsione di Pessagno, ma viene punita da due disattenzioni su palla inattiva.

Mister Bernardi, viste le assenze di Galli e Delporto e Terragin, schiera subito il nuovo arrivato Mbengue al centro dell’attacco con Lari e Carlucci esterni alti e Mazzera Pessagno e Sutera sulla linea mediana.

Mister Serpini risponde con le punte Lessa Loko e Sackey, supportate da Gizzardi, Landi e Corbelli in mediana e Davoli che agisce spesso da trequartista.

La partita si mette subito in discesa per gli ospiti che al 12′ colpiscono un palo con Ghizzardi, l’arbitro concede l’angolo forse per un tocco di Corradi, sul cross dalla bandierina Lessa Loko sul primo palo gira di testa imparabilmente alla destra di corradi che tocca ma non riesce ad evitare il gol.
Al 16′ si vede il primo tiro di Mebngue in maglia gialloverde che però è debole e centrale. Al 20′ discesa a destra di Ghizzardi, conclusione respinta da Corradi che para anche il tiro di Valeriani vanificato comunque da fuorigioco. Sul capovolgimento di fronte il pareggio: lancio lungo di Mazzera per Mbengue che controlla in area e mette al centro, Setti interviene deviando sul primo palo dove Sorzi si fa sorprendere con la palla che si deposita lentamente in rete per l’1-1. La Correggese prova a replicare con un colpo di testa di Calanca al 29′ che finisce alto ma per il resto del primo tempo il Colorno controlla la partita senza concedere nulla.

La ripresa si apre con un Colorno più intraprendente, al 6′ Lungu mette al centro un pallone invitante ma Mbengue e Lari non ci arrivano. Ma al 9′ passa la Correggese: punizione battuta a sorpresa con Ghizzardi che centra per Sackey, tocco della punta stoppato da Corradi con la palla che danza sulla linea spinta dentro da Setti che si fa perdonare l’autorete. Al 15′ Pessagno rimedia il secondo giallo per una entrata dura a centrocampo e il Colorno resta in dieci. Nonostante l’inferiorità i gialloverdi si spingono in avanti: al 26′ Mbengue se ne va sulla linea di fondo, Setti lo ferma e rinvia ma trova Mazzera il cui sinistro a botta sicura si infrange proprio sulla schiena di Mbengue. Si aprono spazi in contropiede per gli ospiti, al 28′ parata di istinto di Corradi sulla botta di Valeriani dalla breve distanza, ma al 35′ Landi scambia due volte con Sackey e di sinistro infila un bolide sotto la traversa per il definitivo 1-3 che chiude il match.

COLORNO – CORREGGESE 1-3
Reti
: 13′ Lessa Locko, 20′ aut. Setti, 9’st Setti, 35’st Landi

COLORNO: Corradi, Lungu, Spagnoli, Alessandrini, Caraffini, Pessagno, Sutera (42’st Riccardi), Mazzera, Mbengue, Lari (40’st Callegari), Carlucci (31’st Traore). All. Mattia Bernardi
N.e. Cavallari, Ferrara, Melegari, Pin, De Padova, Amadini.

CORREGGESE: Sorzi, Setti, Calanca, Valeriani (41’st Razzoli), Guerri (37’st Camara), Ghizzardi, Davoli, Landi (47’st Mustica), Sackey (47’st Mezzana), Lessa Loko, Corbelli (31’st Binini). All. Cristian Serpini
N.e. Oliva, Vecchi, Carrasco, Valim.

Arbitro sig. Baiocchi di Rimini
Assistenti Rignanese (Rimini) e Abiuso (Modena)

Espulso al 15’st Pessagno per somma di ammonizioni
Ammoniti Mazzera e Valeriani

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A