Entra in contatto:

Colorno – Felino 1-0, gli highlights e le interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Felino 1-0, gli highlights e le interviste

Il Colorno per inseguire l’obiettivo primo posto in classifica, il Felino per regalarsi il sogno di una difficile salvezza diretta: al “Comunale” il derby parmense della 27esima di Eccellenza ammette un solo risultato, la vittoria.

Colorno in campo con il “solito” 4-3-3: in difesa sulla fascia sinistra Spagnoli vince il ballottaggio con Rizzi; Morrone e Bandaogo incursori; Martinez, Altinier e Malivojevic trio offensivo. Senza lo squalificato Iaquinta, mister Apolloni cambia vestito tattico al Felino passando al 4-3-3, dove al fianco di De Sagastizabal ci sono i giovani esterni De Luca e Abdoul Wahab. Confermati i reparti di difesa e di centrocampo schierati settimana scorsa nel match vinto contro la Sanmichelese. Derby in famiglia per i fratelli Samuele e Cristian Crescenzi; grandi ex di giornata i felinesi Davighi e Corbelli, quest’ultimo protagonista in gialloverde con 3 reti nel breve campionato di Eccellenza disputato nella primavera di un anno fa.

Il Colorno scalda i giri del motore già al 4′: Altinier raccoglie una corta respinta di Di Giuseppe e prova l’eurogol in rovesciata; blocca Terzi. Il Felino risponde al 14′: Abdoul Wahab recupera palla sugli sviluppi di una rimessa dalla destra e prova a sorprendere Giaroli, ma il suo tiro esce senza pretese. Al 17′ la squadra di casa punge con una palla inattiva: traiettoria profonda di Martinez sul secondo palo, Diaw stacca di testa ma senza inquadrare lo specchio della porta. Al minuto 23′ ci vuole tutta la bravura di Terzi per salvare sul tiro al volo di Altinier, mandato in porta da un liscio di Davighi; poi, l’azione prosegue con un tiro-cross di Malivojevic che esce ampiamente. Al 29′ i  gialloverdi vanno vicinissimi al vantaggio: percussione sulla destra di Morrone che mette un bel traversone all’altezza del primo palo per Martinez, il cui mancino sotto misura esce di pochissimo.
Il vantaggio è solo una questione di minuti, l’1-0 del Colorno e si concretizza al 35′ dopo una bellissima azione corale degli uomini di mister Bernardi: Martinez di tacco serve Samuele Crescenzi che mette a centro area un cross pennellato sulla testa di Altinier che insacca alle spalle di Terzi.
Poco prima dell’intervallo Terzi sbaglia un rinvio e Malivojevic prova a superarlo addirittura con un tiro a foglia morta da centrocampo, ma il numero 1 del Felino fa in tempo a recuperare la posizione e a deviare sopra la traversa.

Al rientro dagli spogliatoi, c’è subito una doccia gelata per il Felino che dopo 8′ perde per infortunio il centravanti De Sagastizabal, che si procura uno stiramento ed è costretto a lasciare il campo; al suo posto il classe 2004 Delgrosso. Nonostante la grave defezione in attacco, gli ospiti restano offensivi e vanno vicini al pareggio al 12′ sfruttando una disattenzione difensiva dei gialloverdi: Giaroli è bravo a chiudere in uscita su Corbelli. Al 25′ il Colorno reclama un calcio di rigore per un presunto tocco di mani in area di Di Cosmo sul tiro ravvicinato di Malivojevic: l’arbitro Manassero è vicino all’azione e lascia proseguire. Al 42′ Bandaogo e Tofani entrano a contatto e il numero 7 gialloverde rifila un calcio da terra al 18 rossoblù: l’episodio non sfugge all’arbitro Manassero che dopo 2′ estrae il cartellino rosso, Colorno in dieci.
Al 2′ de 7 minuti di recupero è la squadra di Apolloni a creare presupposti per il gol con una pregevole azione: verticalizzazione di Di Giuseppe, Vecchi di prima inventa per Corbelli che calcia al volo, trovando la parata di Giaroli. Sarà anche l’ultima emozione di un derby corretto e combattuto: a far festa è solo il Colorno, che resta sulla scia della Cittadella, vittoriosa sul Nibbiano. Al Felino non basta una prestazione convincente: la sconfitta e le sole due restanti gare da giocare rischiano di condannare già ai playout i rossoblù.

COLORNO – FELINO 1-0
Rete
: pt 35′ Altinier (C)

COLORNO: Giaroli S. Crescenzi (41′ st Zaccariello), Spagnoli, Setti, Diaw, Morrone (13′ st Rizzi), Bandaogo, Arati, Altinier (30′ st Ghirardi), Malivojevic (51′ st Callegari), Martinez (21′ st Silipo).
A disposizione: Binaschi, Vincenzi, Toma, Carlucci. All. Bernardi.
FELINO: Terzi, Pasini, Di Giuseppe, Numeroso (26′ st Tofani), Di Cosmo, Davighi, De Luca (34′ st Galasso), C. Crescenzi (42′ st Vecchi), De Sagastizabal (9′ st Delgrosso), Corbelli, Abdoul Wahab (24′ st Sarr).
A disposizione: Bumbac, Adofo, Gelmini, Maggiorelli. All. Apolloni.
Arbitro: sig. Manassero di Piacenza.
Assistenti: sig. Todaro di Finale Emilia e sig. Colangelo di Reggio Emilia.
Note: campo “Comunale” di Colorno; spettatori circa 350. Ammoniti: al 6′ pt De Sagastizabal (F), al 18′ st Numeroso (F) per comportamento non regolamentare, al 31′ st Tofani (F) per gioco falloso. Espulso: al 44′ st Bandaogo (C) per fallo di reazione. Corner: 5-0 (3-0). Recupero: 1′ pt, 7′ st.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Eccellenza gir. A