© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Colorno – Felino 1-0, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Felino 1-0, highlights e interviste

Gli attaccanti Serroukh e Selpa

Al termine di un derby combattuto il Colorno batte il Felino e aggancia il Nibbiano Valtidone in testa alla classifica. Sul sintetico di casa va in scena una sfida aperta e combattuta, soprattutto nel primo tempo. Nella ripresa poi i ragazzi di Bernardi si aggiudicano meritatamente la gara grazie ad un gol dell’argentino Selpa. Felino che esce dal campo a testa alta, una squadra che mostra segni di ripresa ma che manca di peso specifico nel reparto offensivo.

Mister Bernardi deve rinunciare a Setti e schiera il consolidato 4-3-3 con Arati in cabina di regia, Traore e Lari interni, Terranova e Raggi esterni alti, Selpa centravanti.
Marco Osio risponde con un modulo speculare con Basso davanti alla difesa, Adofo e Crescenzi mezzale, Lancellotti e Mora esterni alti, La Forgia punta centrale.

Nei primi minuti è proprio l’attaccante argentino a provarci con un bolide di sinistro al volo da fuori, che si perde sul fondo deviato leggermente da un difensore. Al 24′ cross di Da Min per Raggi che scavalca Oppici in uscita e mette in mezzo, accorre Terranova che mette in rete ma con un intervento irregolare su Pasini. Giusta la decisione del sig. Calzolari. Al 29′ Crescenzi da centrocampo per poco non beffa Oppici sorpreso fuori dai pali. Al 31′ si fa vedere il Felino con un tiro dal limite di Lancellotti che Giaroli neutralizza in due tempi. Un minuto dopo Selpa innesca Traore in area che va a terra, per il direttore di gara è simulazione e cartellino giallo. Le immagini non ci consentono purtroppo di valutare. Al 34′ cross di Terranova, incornata di Traore che Oppici respinge di istinto salvando miracolosamente il risultato. Al 42′ su angolo è Diaw ad avere la palla buona ma il suo tocco finisce incredibilmente alto.

Nella ripresa Osio toglie La Forgia e mette Pettenati, alla ricerca di maggior concretezza in attacco. E in effetti arriva qualche iniziativa ospite nei primi minuti: al 5′ un cross basso di Crescenzi su cui Pettenati non arriva, al 9′ un disimpegno errato favorisce Adofo che non riesce però a concretizzare. Le squadre si allungano un pò e il Colorno è pronto a colpire: al 17′ contropiede innescato da Giaroli, Raggi va sul fondo e mette in mezzo un pallone invitante per Selpa che da due passi alza incredibilmente sopra la traversa. Un minuto dopo è Oppici a dire di no all’attaccante argentino deviando in angolo un bolide di sinistro dal limite. Al 26′ Giaroli è bravo ad anticipare Pettenati su un cross da destra, sul fronte Opposto è Oppici a neutralizzare il cross di Raggi. Al 28′ il neoentrato Serroukh dialoga con Crescenzi e si presenta in area, tira di destro trovando la respinta di Oppici ma Selpa è in agguato e di testa appoggia in rete per l’1-0.
Il Felino prova a replicare ma senza efficacia, è il Colorno ad andare invece vicino al raddoppio con Lari al 34′ e con Bandaogo al 40′, ma in entrambi i casi Oppici non si fa sorprendere.

COLORNO – FELINO 1-0
Rete
: 28’st Selpa

COLORNO: Giaroli, Crescenzi S., De Min (29’st Callegari), Diaw, Bonacini, Terranova (13’st Bandaogo), Traore, Arati, Selpa (38’st Deleonardis), Lari (47’st Amadini), Raggi (27’st Serroukh). All. Mattia Bernardi
N.e. Grossi, Barusso, Allodi, Danesi.

FELINO: Oppici, Mossini, Pasini, Pappalardo, Basso, Ferrari, Lancellotti, Adofo (42’st Ingegnoso), La Forgia (1’st Pettenati), Crescenzi C., Mora (29’st Guastalla). All. Marco Osio.
N.e. Calzà, Di Giuseppe, Fumi, Gennari, Palma, Beatrizzotti.

Arbitro sig. Calzolari di Albenga
Assistenti Bissioni e Bellavista di Cesena

Ammoniti: Raggi, Traore, Ferrari, Adofo, Serroukh

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A