Connect with us
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Colorno – Nibbiano Valtidone 0-2, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Nibbiano Valtidone 0-2, highlights e interviste

Il Colorno, ancora in cerca della prima vittoria in campionato a causa di un calendario complicato e una buona dose di sfortuna, riceve la corazzata Nibbiano Valtidone, fra le principali pretendenti alla promozione. Ne esce una partita combattuta, equilibrata e avvincente, anche se a tratti un pò nervosa.

Mister Bernardi ancora alle prese con diverse assenze, schiera il consolidato 4-3-3 con Barusso, Traore e Lari in mediana, Carlucci e Serroukh esterni alti, l’argentino Selpa centravanti. Mantelli risponde con il 4-3-1-2, Jakimovsky Corbelli e Facciolla in mediana, Valim alle spalle di Ridolfi e Spadafora.

In avvio meglio gli ospiti che si fanno vivi all’11’ con un colpo di testa di Fogliazza che non impensierisce Corradi. Il Colorno risponde con Serroukh al 13′ che da centro area gira alto. Al 25′ ci prova Barusso da fuori, tiro deviato da Serroukh che diventa un assist per Selpa che non riesce a indirizzare verso lo specchio. Al minuto 29′ sugli sviluppi di un angolo siluro di Traore dal limite deviato da un difensore sopra la traversa. Due minuti dopo si propone ancora Serroukh ma il suo colpo di testa è facile preda di Lupescu. Al 38′ si rivedono gli ospiti con una conclusione di Spadafora che non trova la porta. Replica immediata del Colorno: Lari prima entra in area da sinistra e mette al centro un bel cross non raccolto dai compagni, poi sullo sviluppo dell’azione sempre Lari prova il destro a giro bloccato da Lupescu. Al 42′ la doccia fredda per il Colorno: su calcio d’angolo spizzata di testa di Facciolla e Jakimosvky anticipa l’uscita di Corradi e infila la palla all’incrocio per il vantaggio ospite. Un brutto colpo per i ragazzi di Bernardi con Corradi che prima dell’intervallo vola a deviare in angolo la Conclusione insidiosa di Corbelli evitando il raddoppio ospite.

Nella ripresa il Colorno entra in campo più deciso e spinge alla ricerca del pari. Al 7′ Bernazzani, già ammonito, nella corsa tocca forse con il ginocchio il piede di Carlucci e lo sbilancia causandone la caduta: il sig. Mazzillo fischia ma evita di alzare il secondo giallo. Al 10′ ci Prova Lari con un destro a giro di poco alto, il Nibbiano risponde al 19′ ancora con Valim che conclude a lato. Al 25′ un brutto intervento con il piede a martello di Jakimovsky su Carlucci accende gli animi, con il Colorno che chiede il rosso mentre il sig. Mozzillo estrae soltanto il giallo. Partita che si fa un pò nervosa, con l’arbitro che allontana al 30′ un componente della panchina ospite. Il Colorno spinge ma il Nibbiano si difende con ordine e al di la di qualche mischia in area non corre rischi fino al 35′ quando Carlucci trova il gol del pari, ma la rete viene annullata per fuorigioco. Impossibile dalle immagini stabilire se la posizione dell’esterno fosse o meno regolare. Nel finale con il Colorno spinge e si espone alle ripartenze ospiti: al 46′ da una palla sulla linea laterale, uscita secondo i giocatori gialloverdi, Valim serve Ridolfi sul filo del fuorigioco, controllo della punta e botta di destro che batte sulla traversa e rimbalza a terra, nell’incredulità generale il sig. Mozzillo assegna il gol che sancisce lo 0-2 finale. Molto dubbia la posizione di Ridolfi che sembra essere oltre l’ultimo dfensore, sul tiro le immagini al rallenty non sono invece chiarissime a causa del movimento della telecamera, ma sembra che la palla rimbalzi sulla linea tanto che Martinez non protesta, anzi tenta di intervenire sul pallone. Ma per il direttore di gara non ci sono dubbi. Il Nibbiano esulta, mentre il Colorno ancora una volta deve recriminare per una sconfitta patita al termine di una buona prestazione.

COLORNO – NIBBIANO V. 0-2
Reti
: 42′ Jakimovsky, 46’st Ridolfi

COLORNO: Corradi, Crescenzi, Spagnoli, Setti, Bonacini (1’st Diaw), Serroukh (33’st Didiba), Traore, Barusso (41’st Amadini), Selpa, Lari, Carlucci. All. Mattia Bernardi
N.e. Giaroli, Danesi, Calliku, Ziveri, Arati.

NIBBIANO VALTIDONE: Lupescu, Bernazzani (11’st De Matteo), D’Aquino, Jakimovsky, Fogliazza, Di Placido, Corbelli (22’st Aspas), Facciolla (43’st Bottazzi), Ridolfi, Spadafora (20’st Martinez), Valim. All. Alberto Mantelli
N.e. Ghezzi, Milesini, Sane, Porati, Davitti.

Arbitro Sig. Mozzillo di Reggio Emilia
Assistenti Ziveri e Santise di Parma

Note: campo “Comunale 1” di Colorno. Ammoniti: Bernazzani (N), Jakimovsky (N), Fogliazza (N), Facciolla (N), Carlucci (C). Espulso: al 30′ st Spadafora (N) dalla panchina per proteste.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi