© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Coppa Eccellenza: Colorno – Rolo 3-1, highlights e interviste

Eccellenza

Coppa Eccellenza: Colorno – Rolo 3-1, highlights e interviste

Il Colorno supera il Rolo al termine di una partita rocambolesca e combattuta, accedendo al turno successivo di Coppa. Diverse assenze per mister Bernardi che schiera il consueto 4-3-3 con il giovanissimo Giaroli in porta, Boubacar e Didiba terzini, Setti e Bonacini centrali, Barusso mediano, Traore e Lari mezzale, Raggi e Carlucci sugli esterni, Selpa terminale offensivo.
Mister Ferraboschi schiera Napoli di punta, Ferrara e Ganferrari esterni alti, Vezzani, Faraci e Rinieri in mediana, con quest’ultimo spesso avanzato alle spalle del centravanti.
Dopo una prima fase di studio, all’8′ da un calcio d’angolo del Rolo nasce il vantaggio del Colorno: Giaroli lancia Traore, tra i migliori in campo oggi nella posizione di interno di centrocampo, che galoppa per vie centrali e scarica su Raggi, palla per Boubacar che appoggia a centro area dove Traore non ci arriva ma alle sue spalle Selpa si fa trovare pronto per l’appuntamento col gol.
Il Rolo prova a reagire al 19′ con Vezzani, la sua conclusione deviata costringe Giaroli alla respinta. Nel finale di tempo la partita si anima: al 32′ azione insistita di Carlucci in area avversaria con il tiro dell’esterno gialloverde che finisce in angolo. Sul calcio dalla bandierina Bonacini manca di poco la palla deviata da Selpa sul secondo palo. Al 35′ bella azione del Rolo con Napoli che libera al tiro Rinieri che calcia alle stelle da buona posizione. Due minuti dopo il Colorno raddoppia: Traore conquista palla a centrocampo, serve Lari e si inserisce centralmente mentre Carlucci allarga la difesa, il numero 10 serve un filtrante perfetto, Traore rientra sul destro e piazza sul secondo palo per il 2-0. Il Rolo prova a reagire ma produce solo un tiro di Gianferrari ribattuto, mentre il Colorno si fa ancora pericoloso con Raggi. Al 41′ calcio d’angolo ospite, palla che spiove e Setti respinge, in modo un pò scomposto, ma comunque colpendo la palla con la testa, ma per il sig. Lauri, forse ingannato dal successivo movimento del braccio di Setti, è rigore. Inutili le proteste dei gialloverdi. Sul dischetto va Napoli, ma Giaroli bagna il suo esordio da titolare respingendo il tiro e mandando i suoi al riposo sul doppio vantaggio.

Nella ripresa avvio convincente del Rolo, che al 10′ accorcia le distanze con il neo entrato Pio Ferrara: Vezzani lavora un bel pallone a centrocampo e lancia l’attaccante cogliendo la difesa di casa impreparata, conclusione ravvicinata che si infila beffarda tra le gambe di Giaroli per il 2-1. Due minuti dopo Rolo vicino al pari con il bolide di Rinieri che si stampa sulla traversa. Un minuto dopo Giaroli è bravo a neutralizzare una iniziativa di Napoli sottomisura. Dopo lo sbandamento iniziale il Colorno prende le misure e non corre pericoli fino al 28′, quando nell’incredulità generale il sig. Lauri alza il rosso all’indirizzo di Carlucci per un intervento su Odoro che non pare meritare la massima sanzione. Colorno in dieci e Rolo che ci prova: ma al minuto 34′ Raggi ruba palla a Afzaz, che nel tentativo di recuperare contrasta l’attaccante che finisce a terra. Per Lauri anche stavolta nessun dubbio, ma l’intervento del difensore, che sbilancia forse l’avversario, non sembra da rigore. Sul dischetto va Lari ma Della Corte riesce a deviare sul palo, il più lesto sulla respinta è Selpa che firma la doppietta e chiude il match.
Rolo che ci prova ancora con orgoglio ma al 36′ Napoli e Pio Ferrara riescono a vanificare incredibilmente un regalo della difesa di casa. Al 40′ poi Napoli viene allontanato per un fallo di frustrazione da dietro ai danni di Boubacar. La partita finisce di fatto qui, anche se in campionato, a campi invertiti, tra tre giorni andrà in scena la rivincita.

COLORNO – ROLO 3-1
Reti
: 8′ Selpa, 37′ Traore, 10’st Ferrara P., 34’st Selpa

COLORNO: Giaroli, Boubacar, Didiba, Setti, Bonacini, Carlucci, Traore (42’st Calliku), Barusso (32’st Amadini), Selpa, Lari (40’st Danesi), Raggi (47’st Ziveri). All. Mattia Bernardi
N.e. Mora, Ferrari, Merli, Arati

ROLO: Della Corte, Bonora, Casarano (33’st Martina), Rinieri, Vincenzi, Ruopolo (40′ Odoro), Gianferrari (7’st Ferrara P.), Faraci (20’st Afzaz), Ferrara S. (16’st Pedrazzoli), Vezzani, Napoli. All. Pietro Ferraboschi
N.e. Aldovrandi, Cacitti, Caramori, Scacchetti.

Arbitro sig. Lauri di Modena
Assistenti Melnychuk di Bologna e Robello di Piacenza

Espulsi: Carlucci al 28’st, Napoli al 41’st
Ammoniti: Barusso, Vincenzi, Faraci, Vezzani

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza