Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Eccellenza: Colorno – Casalese 2-1, gli Highlights e le interviste

Eccellenza: Colorno – Casalese 2-1, gli Highlights e le interviste

Su un campo pesante, sferzato da forti raffiche di vento e sotto una pioggia battente per quasi tutto il secondo tempo, il Colorno si aggiudica il derby del Po, recupero della terza giornata di ritorno, superando la Casalese per 2-1 grazie a una doppietta di bomber Montali, che sale a quota 16 reti stagionali.

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Nel primo tempo il Colorno tiene in mano il pallino del gioco ma manca di brillantezza, sia per le condizioni del campo sia per la fatica spesa domenica scorsa contro il Castellarano; tanto che la Casalese non fa troppa fatica a contenere le folate offensive di Roncarati e Montali e controlla la gara senza mai farsi vedere dalle parti di Pini se non con un tentativo velleitario su punizione di Ghillani all’11’, che come Campisi uscirà poi per infortunio prima dell’intervallo.

Il Colorno ci prova senza troppa convinzione con Greci al 9′, Giacomo Fiorasi al 12′ su calcio d’angolo e Montali al minuto 23′, ma senza impensierire più di tanto Bosoni.

La partita si accende nella ripresa: al 2’minuto la Casalese spaventa due volte Pini, prima con Bolsi che spara in diagonale da dentro l’area e poi, sugli sviluppi della stessa azione con un tiro da fuori di Pugliese. Il pericolo corso sveglia i padroni di casa che un minuto dopo passano in vantaggio: bel cross di Malpeli dalla trequarti con la difesa ospite che si fa una colossale dormita permettendo a Montali di insaccare da due passi in completa solitudine.

La reazione della Casalese produce una bella azione personale di Bolsi che non riesce a finalizzare e un tiro da fuori area di Mariniello all’11’, mentre il Colorno risponde al 21′ con una bella incornata di Scaravonati da centro area che però non riesce ad angolare bene la palla su cui si avventa Bosoni.

Al 30′ Montali completa la sua doppietta con una punizione pennellata insaccanco sul secondo palo con Bosoni che riesce soltanto a sfiorare la palla. La partita sembra chiusa, ma si riaccende nel finale quando Ottoni salta Demicheli costringendolo al fallo. Morandini trasforma dagli undici metri e il Colorno resta in dieci al 43′ per l’espulsione del giovane Scopelliti, già ammunito, per un fallo in attacco, anche se inspiegabilmente l’arbitro non prende provvedimenti per l’evidente reazione di Codignola. Ma la difesa di casa regge la sfuriata per altro poco convinta della Casalese e porta a casa i tre punti.

Soddisfatto afine gara mister Piccinini.

Il tabellino
Colorno – Casalese 2-1
Marcatori: 3’st e 30′ st Montali, 42’st Morandini (rig.)

Colorno: Pini, Giuffredi (39’st Reggi), Demicheli, Fiorasi G., Manicone (18’st Scopelliti); Malpeli, Fiorasi A., Greci; Scaravonati (18’st Quagliotti); Montali, Roncarati. All: Piccinini

Casalese: Bosoni, Ottoni, Codignola, Lanfredini, Zangirolami; Domi, Tagliavini, Pugliese (25’st Bertocchi), Campisi (38′ Mariniello); Ghillani (30′ Bolsi), Morandini. All Franzini

Arbitro: Carloni di Ravenna

Note. Espulso al 43′ st Scopelliti, Ammoniti Scopelliti, Greci, Tagliavini, Morandini, Mariniello

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi