© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Eccellenza: Colorno – Centese 0-3, highlights e interviste

Eccellenza: Colorno – Centese 0-3, highlights e interviste

Seconda sconfitta interna in due partite per un Colorno ancora in cerca di identità , che regge un tempo al cospetto di una Centese più intraprendente e cinica, ma che una volta incassata la prima rete va in confusione e non riesce a mettere in campo una reazione concreta.

Una squadra giovane, che deve ancora crescere e maturare, soprattutto nella capacità di costruire trame offensive con la coppia di attacco Bolsi – Rabitti ancora in cerca di intesa e spesso troppo fuori dal gioco della squadra.Sotto una pioggia battente la partita è equilibrata per tutto il primo tempo, con poche emozioni da ambo le parti: è la Centese ad essere più intraprendente in avvio con Caniglia che ruba palla a Ottoni al 3′ e centra per Ingardi che manca clamorosamente l’appuntamento con la sfera da due passi. Al 15′ Ginesi si libera del diretto avversario e calcia dalla lunga distanza senza impensierire Oppici. Il COlorno si fa vedere dalle parti di Govoni soltanto al 19′ con il solito Caraffini che su calcio d’angolo incorna debolmente e centrale. Al 21′ l’attivissimo Lettieri, cliente scomodo per Costa sulla fascia, manca di un soffio l’impatto con la palla su un bel cross di Cervellin. Il Colorno non soffre più di tanto dietro, ma fa molta fatica a costruire gioco offensivo, tanto che si fa pericoloso solo sui calci piazzati: sempre sugli sviluppi di un corner è ancora Caraffini a provarci di testa ma senza fortuna. E’ il momento migliore del Colorno: Maestrini al 37′ ruba palla a centrocampo e lancia Rabitti di prima intenzione, l’attaccante affonda a sinistra ma il suo diagonale non trova lo specchio della porta. La prima frazione si chiude con un bel tiro di Paselli che si perde di poco alto. In apertura di ripresa, al 4′, la migliore occasione per il Colorno: Bovi ci prova su punizione dal limite, ma la palla trova una deviazione decisiva e si stampa sulla traversa. Due minuti dopo la doccia fredda che taglia le gambe al COlorno: Paselli sulla trequarti è libero di avanzare e prendere la mira firmando un gol capolavoro che segna le sorti del match. Al 23′ Ingardi calcia debolmente da buona posizione per la facile presa di Oppici. Il Colorno sembra incapace di reagire, e la Centese al 24′ piazza il colpo del ko con il nuovo entrato Morongiu che scambia con Ingardi in velocità e in diagonale trafigge Oppici in uscita. Guerreschi prova a cambiare l’inerzia del match con qualche cambio, Ma la partita non cambia. Al 32′ il giovane Zeqo prova la girata in area ma il tiro è centrale, al 34′ ci prova Rabitti servito in area da Ottoni ma la sua conclusione è fuori misura. Al 42′ Ingardi su un bel cross di Caniglia, solo a centro area, manca l’impatto con il pallone. Il Colorno si butta in avanti e ci prova con Monica da fuori al 43′, con Govoni che devia in angolo, e al 45′ con Bovi che crea qualche grattacapo all’estremo ospite, ma non di più. Al 47′ il terzo gol della Centese con Olivo che trova la deviazione di un difensore su conclusione in diagonale. Uno 0-3 troppo pesante, il Colorno meriterebbe almeno una rete, ma Rabitti dal limite trova soltanto la traversa.COLORNO – CENTESE 0-3Marcatori: 6’st Paselli, 24’st Morongiu, 47’st OlivoCOLORNO: Oppici; Ottoni, Frittoli, Caraffini, Costa; Alinovi (22’st Monica), Greci (41’st Boni), Bovi, Maestrini; Bolsi (29’st Zeqo), Rabitti. All. GuerreschiA disp. Bocchi, Opoku, Carta, ReggianiCENTESE: Govoni M.; Iazzetta, Ficarelli, Gjinaj, Cervellin (37’st Govoni A.); Lettieri (13’st Morongiu), Paselli, Ginesi (22’st Olivo), Barbi; Ingardi, Caniglia. All. GovoiA disp. Alberghini, Ruspaggiari, Melloni, BalboniArbitro Casella di BraAssitenti: Schelotto e ScarpelliniNote: Ammoniti: Costa, Maestrini, Greci, Paselli, Gjinaj

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA