Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Eccellenza: Colorno – Crevalcore 3-0, gli Highlights e le interviste

Eccellenza: Colorno – Crevalcore 3-0, gli Highlights e le interviste

Su un campo pesante ma discreto, considerata la quantità  di pioggia caduta prima dell'incontro, un Colorno cinico e concreto supera un volenteroso Crevalcore con un netto 3-0 e riconquista la vetta solitaria della classifica.

Tre punti pesantissimi per gli uomini di Guerreschi che non sfoderano una delle migliori prestazioni stagionali, ma grazie ad una prodezza balistica di Scaravonati chiudono in vantaggio un primo tempo che il Crevalcore, nonostante le assenze, gioca con autorità tenendo in mano il pallino del gioco e andando più volte vicino al pareggio. Nella ripresa il Colorno è più aggressivo e piazza un uno due micidiale con Roncarati che stende il Crevalcore, affaticato anche dalle energie spese nella prima frazione.

In avvio la partita vive un duello a distanza tra Scaravonati e Ierardi, entrambi pericolosi al tiro; ma la differenza la fa il numero sette colornese che infila Bretta con un destro violento e preciso che vale la pena di rivedere, ma che rappresenta anche l’ultima azione pericolosa prodotta dai padroni di casa nel primo tempo.
Nonostante il vantaggio il Colorno soffre sulla mediana dove l’assenza di Malpeli si fa sentire; in particolare presta il fianco sulla destra dove Ottoni è spesso preso in mezzo da Modica (schierato terzino) e Martelli, tanto che Lorenzini è costretto più volte a ripiegare in copertura; ma la supremazia ospite cozza contro la buona difesa del Colorno e l’attento Pini: al 13′ ci prova Martelli, al 22′ Modica su punzione ma entrambi senza fortuna. Al 32′ tempestiva uscita di Pini che anticipa Ierardi ben lanciato in area, due minuti più tardi Caraffini ferma in modo irregolare Ierardi e viene ammonito mente il Crevalcore chiede il rosso per fallo da ultimo uomo. Sulla sussegguente punizione l’occasione più limpida per gli ospiti con il tiro di Ierardi respinto con affanno da Pini e l’azione che sfuma poi per fuorigioco di Ginesi.

Nella ripresa il Colorno entra in campo con un piglio diverso, attaccando i portatori di palla sulla propria trequarti: al 4′ Demicheli conquista il pallone e serve con un delizioso filtrante Roncarati che supera Bretta sul secondo palo con un preciso diagonale. Al 12′ è Ottoni che servito bene di testa da Lorenzini scende di forza sulla fascia e porge a Roncarati il pallone del comodo due a zero che chiude i giochi. C’è ancora il tempo per vedere un bel tiro di Lorenzini al 19′ al termine di una azione ben manovrata e il palo colpito al 23′ con un bellissimo tiro a giro di Riccardi subentrato ad Ottoni.

L’orgoglio del Crevalcore produce soltanto un tiro alto di Ierardi al 26′ e un palo con Modica al 36′. La partita si chiude con Roncarati che al 40′ fallisce il possibile 4-0 che sarebbe stato onestamente una punizione eccessiva per il Crevalcore.

A fine gara ai microfoni di sportparma la soddisfazione di Scaravonati, mister Guerreschi e l’esordiente Arcieri, prodotto del settore giovanile del Colorno.

COLORNO – CREVALCORE 3-0
Marcatori: 10′ Scaravonati, 4’st e 12′ st Roncarati

Colorno (3-4-1-2): Pini; Prete, Caraffini, Demicheli; Maestrini (34’st Arcieri), G.Fiorasi, A.Fiorasi, Ottoni (15’st Riccardi); Scaravonati; Lorenzini, Roncarati. All. Guerreschi
A disp. Pollini, Barbacini, Fanti, Quagliotti, Tinelli

Crevalcore (4-4-2): Bretta; Gilli, Muzzioli, Cervellin, Modica; Vergovic (22’st Marchi), Pò, Barbi (24’st Rosi), Martelli; Ierardi, Ginesi (28’st Spagnolini). All. Galassini
A disp. Festanti, Notari, Gozzi, Carnevale

Arbitro Antonello di Bassano del Grappa
Assistenti Cocchiara e Zito

Note: campo pesante ma in discrete condizioni, spettatori 100 circa. Ammoniti Demicheli, caraffini, Arcieri, Barbi, Cervellin, Modica

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA