Connect with us
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Felino – Rolo 1-2, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Felino – Rolo 1-2, highlights e interviste

Sconfitta che lascia l’amaro in bocca al Felino quella subita per mano del Rolo nella seconda giornata di campionato: i rossoblù, dopo l’immediato vantaggio, si sono fatti rimontare dalla compagine di Reggio Emilia, trascinata da un Caramaschi in stato di grazia.

Per la prima stagionale davanti ai pochi spettatori del “Bonfanti”, mister Ivano Rossi deve fare a meno degli infortunati Davighi (lesione all’adduttore), Di Giuseppe (caviglia in disordine) e Spaccaferro (distorsione al ginocchio) e lascia inizialmente Mora, a mezzo servizio, in panchina. Nel 3-5-2 di partenza trova spazio una linea difensiva completamente inedita formata da Hoxha, Diaz e Guerri, mentre sugli esterni vengono schierati Di Mauro e il 2003 Pelosi; in mediana, assieme a Basso e Crescenzi, c’è il debutto di Michelangelo Amore, prelevato dal Fiorenzuola negli scorsi giorni; sorpresa in attacco, dove Leveh viene preferito a De Sagastizabal per affiancare Davitti. Mister Galantini recupera in extremis l’uomo-chiave Cremaschi e presenta il suo Rolo con il tridente pesante, completato dall’esterno Ranieri e dalla punta Fiocchi. A supporto c’è anche il fantasista ex Colorno Lorenzo Lari.

Pronti-via e il Felino la sblocca: da un angolo dalla sinistra di Basso si genera una mucchio selvaggio in area piccola. Davitti prende il palo, ma Diaz è più veloce e spedisce la palla in fondo al sacco. L’1-0 scuote il Rolo che al 7′ orchestra una bella azione combinata che porta Vincenzi a completare un triangolo sulla destra e ad arrivare in posizione pericolosa davanti a Reggiani, ma la mira è imprecisa. Al 15′ Leveh con un gioco di gambe si libera in area e calcia, trovando solo l’esterno della rete. Sempre da un corner di Basso, stavolta dalla destra, arriva un’altra chance per il Felino al 22′: il finalizzatore è ancora Leveh, ma l’incornata termina alta. Al 26′ l’episodio che rimette in partita il Rolo: Ranieri sfonda sulla destra e crossa in mezzo per Cremaschi che viene atterrato da Hoxha, l’arbitro Manassero assegna il rigore un istante prima che Fiorentino insacchi un inutile gol. Dopo un paio di minuti trascorsi a placare le proteste degli ospiti e a prestare soccorso al difensore felinese (poco dopo costretto a uscire), Cremaschi si presenta sul dischetto e fa 1-1. Il Felino reagisce subito e si fa minaccioso con un sinistro di Leveh sventato in corner dall’attento Neri. Al 33′ ancora protagonista Cremaschi con una punizione che, però, non impensierisce Reggiani. Un minuto più tardi una bella sponda di petto di Davitti consente a Leveh di calciare a rete: conclusione fuori misura.

Nella ripresa i ritmi calano vistosamente dopo un iniziale approccio. Il Felino abbassa il proprio raggio d’azione e al 14′ prende il gol del definitivo ko. Lo realizza Cremaschi che trova la personale doppietta grazie a un potente destro all’angolino basso che non lascia scampo a Reggiani. I rossoblù, alla ricerca del pari, si fanno notare al 18′ quando Davitti riceve palla da Di Mauro e chiama Neri alla respinta sicura con un siluro da fuori. Al 31′, sugli sviluppi di un corner calciato da Basso, arriva l’incornata di Guerri che però non inquadra lo specchio. Il Rolo si limita ad addormentare la partita senza più farsi vedere dalle parti di Reggiani e così è il Felino, al primo di recupero, ad avere l’ultima palla gol, ma il tiro del neo entrato De Sagastizabal viene salvato sulla riga di porta da Tosi.

Si conferma il tabù del “Bonfanti” per il Felino, in astinenza dai tre punti dal gennaio scorso davanti al pubblico amico. Gli uomini di Ivano Rossi non riescono a bissare il successo di Arceto ma escono oltremodo puniti da un match in cui, per larghi tratti, hanno creato e costruito belle trame di gioco. Il Rolo resta a punteggio pieno dopo due turni, confermandosi come una delle outsider per la lotta al vertice.

FELINO-ROLO 1-2
Reti: pt 1′ Diaz (F), 28′ rig. Cremaschi (R); st 14′ Cremaschi (R)

FELINO: Reggiani, Guerri, Pelosi (22′ st Sechi), Basso, Diaz, Hoxha (40′ pt, Mossini), Di Mauro, Crescenzi, Leveh (15′ st De Sagastizabal), Amore (22′ st Mora), Davitti.
A disposizione: Bertolazzi, Pasini, Adofo, Tofani, Stopelli. All. Rossi.
ROLO: Neri, Tosi, Fiorentino (22′ st Koappa), Faraci, Vincenzi, Casarano, Ranieri, Sessi, Fiocchi (33′ st Porrini), Cremaschi (22′ st Saetti), Lari (40′ st Scacchetti).
A disposizione: Grigoli, Bagni, Vezzani, Zuccati, Rossi. All. Galantini.
Arbitro: sig. Manassero di Piacenza.
Assistenti: sig. Bombonato e sig. Vigliotta di Bologna.
Note: campo “Bonfanti” in buone condizioni. Ammoniti: al 27′ Hoxha (F) e per gioco falloso e mr Galantini (R) per proteste, al 39′ pt Guerri (F) e Vincenzi (R), al 47′ Tosi (R) per gioco falloso, al 43′ st Porrini (R) per comportamento antisportivo. per reciproche scorrettezze, Corner: 9-7 (5-4 pt). Recupero: pt 2′, st 5′.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi