Connect with us
 
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Felino – Salsomaggiore 0-0, highlights e interviste

Eccellenza

Felino – Salsomaggiore 0-0, highlights e interviste

Finisce senza vincitori e senza reti il derby tra Felino e Salsomaggiore, valevole per il settimo turno di Eccellenza. Partita equilibrata e senza troppi sussulti quella vista al “Bonfanti”: il pari che ne salta fuori alla fine fa contenti tutti e permette al Felino, ancora imbattuto sul campo amico, di dimenticare il passo falso di Traversetolo e al Salso di tornare a far punti dopo quattro ko consecutivi.

Moduli speculari o quasi per le due formazioni: Brandolini schiera i rossoblù con il 4-4-2, l’unica novità di partenza è Mehmeti, lanciato dall’inizio come esterno offensivo di sinistra; dall’altro lato confermato Lancellotti a sostegno della coppia d’attacco Calderaro-Emanuel Martinez. Per il resto soliti interpreti: Adofo e Polichetti in mediana, quartetto difensivo formato da Di Giuseppe, Pappalardo, Avagliano e Ferrari, in porta Terenzio. Bazzarini, allenatore dei termali, risponde con un 4-4-2 a rombo: la linea di difesa, davanti al portiere Bonati, è formata dai terzini Frigeri e Libreri e dai centrali Compaore e Pedretti, mentre a centrocampo assieme a Fontana, Taoussi e Compiani debutta dall’inizio il classe ’97 Vito La Grutta (prodotto del vivaio del Pro Piacenza con trascorsi al Fenegrò, squadra comasca di Eccellenza). In attacco Berti al fianco del temutissimo Mbengue.

In una gara che ha offerto pochi spunti di cronaca, è apparsa evidente fin dalle battute iniziali la volontà di entrambe le forze in campo di non sbilanciarsi troppo in avanti e di pensare, prima di tutto, a mantenere gli equilibri difensivi. Infatti, occorre una situazione fortuita, al 12′, per rompere la fase di studio: il salsese Compaore sfiora l’autogol quando, nel tentativo di allontanare in corner un traversone di Ferrari dall’out sinistro, manda sulla traversa il pallone, mettendo così fuori causa il proprio portiere. Passato lo spavento, il Salso continua con ordine e prova al 32′ ad affacciarsi in avanti: Berti approfitta di un errore di Avagliano in fase di impostazione e serve poi il compagno Compiani, giunto a sostegno: ma la conclusione di quest’ultimo è troppo debole e Terenzio para facile. Al 39′ su un lancio panoramico col mancino di Emanuel Martinez Lancellotti si ritrova a tu per tu con Bonati, ma non riesce ad addomesticare la sfera, finendo per essere anticipato dall’uscita in tuffo del numero uno ospite.
Pochi secondi più tardi scaramucce tra Mbengue e Pappalardo: il difensore felinese va a terra, accentuando la caduta, dopo un contatto con l’attaccante del Salso. L’arbitro li grazia e lascia proseguire senza prendere provvedimenti disciplinari.

Nel secondo tempo Lancellotti prova fin da subito a dare un altro ritmo alla partita: è, infatti, sua la splendida giocata che al 2′ permette a Martinez di liberarsi sulla destra e concludere a rete. Ma il 10 rossoblù sbaglia la scelta finale, consegnando la palla tra le braccia di Bonati. Al 15′ chance su una punizione indiretta per il Salsomaggiore: alla battuta va Fontana che, da distanza siderale, opta per un tiro forte, che non inquadra lo specchio della porta. Al 19′ il neoentrato Neri va al tiro improvviso dal limite: la sua soluzione viene sporcata in corner dalla difesa termale, che riesce così a evitare il peggio. Il Felino prende coraggio e va vicino al vantaggio al 23′ con una punizione calciata in area da Polichetti: Compaore ancora una volta mette i brividi al proprio portiere, intervenendo per primo sulla sfera e rischiando un’altra frittata. La vera palla gol di tutti i 90′ capita però al Salsomaggiore: Berti ha sul piede il match point da tre punti ma a tu per tu con Terenzio si fa ipnotizzare dall’estremo di casa, che compie così l’unico ma decisivo intervento di tutto il pomeriggio. Al 36′ Martinez illumina per Lancellotti sulla sinistra: il numero 7 si accentra e va al tiro, ma il pallone non ha i giri giusti e si spegne sul fondo. Al 48′ capitan Pedretti e soci hanno ancora energie e sugli sviluppi di una rimessa laterale portano al tiro Compiani, che però calibra male e calcia fuori.

È anche l’ultimo highlights dei una partita avara di occasioni da gol, terminata con un giusto pareggio che accontenta entrambe. Felino poco incisivo in attacco, dove ha pesato ancora una volta l’assenza di Leo Martinez (pronto, però, a rientrare dalla prossima giornata dopo la maxi squalifica). Primo pari stagionale per il Salso, oggi senza due quarti della difesa titolare e con un Mbengue che non è riuscito a trovare lo spunto vincente. La classifica al termine della settima giornata salva le due squadre, rispettivamente a 10 e 7 punti. Ma per lo spettacolo ripassare un’altra volta.

 

FELINO-SALSOMAGGIORE 0-0

FELINO: Terenzio, Di Giuseppe, Ferrari, Avagliano, Pappalardo, Adofo (33′ st Gennari), Lancellotti, Polichetti (30′ st Scopelliti), Calderaro (21′ st Ingegnoso), E. Martinez, Mehmeti (11′ st Neri).
A disposizione: Depietri, Adorni, Pasini, Guastalla, Rinaldi. All. Brandolini.
SALSOMAGGIORE: A. Bonati, Frigeri, Libreri, Compaore, La Grutta (11′ st Dioni), Pedretti, Taoussi, Fontana, Compiani, Mbengue, Berti (38′ st Mesoraca).
A disposizione: Marrazzo, Lister, Morza, Granelli, Benmoumou, Larhzafi, C. Bonati. All. Bazzarini.
Arbitro: sig. Nicolò Zammarchi di Cesena.
Assistenti: sig. Giovanni Ziveri e Vincenzo Maria Ritorto di Parma.
Note: giornata soleggiata, temperature miti. Campo in buone condizioni. Ammoniti: Compiani (S), Dioni (S). Corner: 4-1. Recupero: 2′ pt, 3′ st.

 

(In copertina, un’azione del derby del “Bonfanti” – ©Foto SportParma)

 

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi