Entra in contatto:

Futura Fornovo Medesano – Gotico Garibaldina 0-1, highlights e interviste

Promozione gir. A

Futura Fornovo Medesano – Gotico Garibaldina 0-1, highlights e interviste

Dopo i due pareggi consecutivi con le neopromosse Luzzara e Sarmatese, la Futura Fornovo Medesano riceve alla terza giornata del campionato di Promozione il Gotico Garibaldina, squadra a punteggio pieno e principale candidata alla vittoria finale.

Per l’occasione l’allenatore di casa Piscina rivede il sistema di gioco del suo undici di partenza nel match del “Maniforti”: accantonata la difesa a tre in virtù di un 4-2-3-1 con il nuovo acquisto Delfante subito titolare sulla destra nella linea di difesa; a centrocampo Danini e Crescenzi chiamati a coprire le spalle a capitan Bernardini più avanzato a supporto del trio offensivo Traore-Landini-Donelli. Il Gotico – 3 gol fatti e 0 subiti nei primi 180′ – cambia diversi uomini rispetto alla precedente partita contro il Carignano: il rientro più significativo è quello in porta dell’esperto Terenzio, che fa così il suo debutto stagionale; in difesa Molinelli dà forfait all’ultimo e al suo posto mister Achilli manda in campo Milani; davanti invece trovano spazio tutti i pezzi da novanta (Visconti, Cossetti e Raggi) a sostegno del centravanti Zanaboni.

L’inizio è subito arrembante: passano 18″ e Raggi, servito da Visconti, colpisce di prima intenzione il palo. I biancorossi restano in attacco: sul cross di Cossetti, Landini impatta male il pallone, mandandolo a sbattere ancora una volta sul legno alla sinistra di Corradi, il secondo in appena un minuto di partita. Ma che sia la giornata dei pali lo si capisce al 4′ quando la Futura Fornovo Medesano replica in modo minaccioso: Donelli porta palla centralmente e conclude col destro, palo anche per lui. Non è finita qui, perché al 17′ il Gotico si riporta a +2 nel computo dei legni colpiti: Pagani crossa dalla sinistra, Cossetti vola in tuffo di testa, ma anche stavolta il palo salva la porta dei parmensi e nega “il regalo” all’attaccante in maglia numero 10, che oggi festeggia il suo 32° compleanno.

La porta del Fornovo Medesano sembra stregata per il Gotico Garibaldina, ma al 19′ la fortuna e la traversa sono dalla parte di Raggi: il numero 11 si mette in proprio con una serie di dribbling e scaglia un sinistro fulminante per Corradi, che tocca ma non quanto basta: traversa e gol. Gotico in vantaggio. Sbloccato il punteggio, gli ospiti provano subito ad arrotondarlo: al 25′ Visconti si accentra dalla destra e calcia in porta col sinistro, parata in presa plastica di Corradi. Al 32′ torna a vedersi in avanti la Futura Fornovo Medesano: traversone a uscire di Passera, Donelli svetta benissimo in area ma il suo colpo di testa è alto di poco. Il Gotico cerca il raddoppio poco prima dell’intervallo: Cossetti muove palla sulla destra, Visconti in area la rifinisce per Milani che da fuori calcia alto.

Al rientro dagli spogliatoi, si vede un altro Fornovo Medesano. Traore ci prova al 5′ con un calcio di punizione da posizione defilata: il destro gira, ma non abbastanza. Il giocatore senegalese è ispirato in avvio di ripresa e ci riprova al 9′ con un destro a giro deviato in corner. Dalla bandierina, l’ex Colorno e Tonnotto San Secondo pennella per la testa di Ferrari che da buona posizione manda sopra la traversa. Le sortite offensive della squadra di mister Piscina passano tutte per i piedi di Traore che al 22′ cerca il jolly su punizione, ma la mira lo tradisce. Due minuti più tardi e sono i piacentini ad avere la chance per chiudere la partita, ma Corradi si supera e con una prodezza toglie da sotto la traversa il pallone calciato da Zanaboni. Mister Piscina prova a mescolare le carte pescando dalla panchina e al 38′ il pallone arriva al neoentrato Badiali che dal fondo mette in mezzo un tiro-cross insidioso che il difensore biancorosso Mavrov toglie dalla porta. È anche l’ultima occasione della partita: il Gotico fa tre vittorie su tre e porta a casa un altro clean sheet. Primo ko stagionale per la Futura Fornovo Medesano, che si consola con il buon secondo tempo giocato contro la corazzata del girone A.

Clicca QUI per gli highlights


FUTURA FORNOVO MEDESANO – GOTICO GARIBALDINA 0-1
Reti: 19′ Raggi

FUTURA FORNOVO MEDESANO: Corradi, Delfante (22′ st Badiali), Passera (15′ st Venturini), Ferrari, Crescenzi, Diakite, Donelli (15′ st Petronelli), Danini, Landini, Bernardini (31′ st Garcia), Traore.
A disposizione: Bolzoni, Adofo, Guarnieri, Parizzi, N. Baldini. All. Piscina.
GOTICO GARIBALDINA: Terenzio, Rovelli (1′ st Gazzola), Moschetti, Mavrov, Milani, Pagani, Visconti (39′ st Bosini), Mattioli (26′ st Ceccarelli), Zanaboni, Cossetti (37′ st Conigliaro), Raggi (23′ st Spotti).
A disposizione: Pedrazzini, Villa, T. Baldini, Molinelli. All. Achilli.
Arbitro: sig. Spagnoletti di Ravenna.
Assistenti: sig. Sforza di e sig. Ramazzotti di Parma.
Note: campo “Ivo Maniforti” di Medesano. Ammoniti. Al 7′ pt Rovelli (G), al 21′ st Raggi (G), al 27′ Gazzola (G), al 48′ st Traore (F) per gioco falloso, al 42′ pt Diakite (F) per comportamento non regolamentare, al 44′ st mister Achlli (G) per proteste. Corner: 6-8 (1-7). Recupero: 2′ pt, 5′ st.

 

(In copertina, un momento del match Futura Fornovo Medesano-Gotico Garibaldina 0-1 – ©Foto: SportParma)
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Promozione gir. A