© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

PRTV.IT SPORTPARMA

Impresa del Fidenza contro un ottimo Colorno. Gli highlights

Impresa del Fidenza contro un ottimo Colorno. Gli highlights

Il Fidenza passa a Colorno, trascinato ancora una volta da un gol di super Pizzelli, conquistando 3 punti pesantissimi contro un ottimo avversario e rosicchiandone uno alla capolista Bagnolese bloccata sull'1-1 a Fiorano.

Lo scatenato numero 8 bianconero, dopo aver interrotto la lunga imbattibilità di Calzi al 95’ all’andata, ha realizzato il 5° gol del suo splendido 2010, 4° consecutivo e 7° stagionale, sostituendosi di fatto a Pane e portando 12 punti nelle casse fidentine. Inoltre da segnalare, curiosamente, come sempre Pizzelli abbia realizzato la sua quarta rete sul finale di partita, ribattezzando così la “zona Cesarini” in “zona Pizzelli”.

Il Colorno, che domenica prossima ospiterà la Bagnolese chiudendo così il ciclo contro le prime 3 della classe, si presenta quasi in formazione tipo senza gli infortunati Giacomo Fiorasi e Libassi e con Silvestri in panchina come asso nella manica.

Mantelli, invece, deve rinunciare allo squalificato Petrelli reinventando il centrocampo ma recuperando Pane in attacco dopo 2 settimane.

I presupposti di assistere ad una bella partita vengono un po’ traditi da un primo tempo abbastanza piatto dove il Fidenza, comunque, appare più padrone del campo.

Gli ospiti partono fortissimi già dopo 40” con Liverani che crossa per Cantini che di testa spreca malamente. Si alternano un paio di innocue occasioni per parte, ma al 12’ Roncarati sulla sinistra si inventa una magia per eludere l’intervento di due avversari e poi calciare di destro a rientrare impensierendo Scarica.

La partita si gioca molto a centrocampo, sia Roncarati che Pane sono troppo soli in avanti anche se si battono non poco per far salire le loro squadre. Il Fidenza guadagna metri a destra con gli inserimenti di Pizzelli ma soprattutto a sinistra dove Liverani ed Orlando creano gli scompigli peggiori per la difesa gialloverde. Infatti al 28’ un sinistro ravvicinato di Pane sbatte contro la difesa dopo un cross di Orlando da sinistra e 2’ dopo è proprio l’ala sinistra bianconera (oggi però Fidenza con la divisa color oro) ad impegnare Calzi. Il dominio territoriale degli ospiti continua con azioni manovrate che però non portano a nulla di serio.

Il 2° tempo sarà di ben altra natura con il Fidenza che riprende da dove aveva finito la prima frazione. Al 47’ ci prova Rondanini da fuori area, al 49’ Orlando da sinistra con un cross che sfila sul fondo e al 54’ con un colpo di testa di Pane che alza sopra la traversa un bel cross di Zamboni da destra, per l’occasione migliore nei primi minuti della ripresa.

Al 61’ Piccinini spedisce in campo contemporaneamente Silvestri e Bottali per dare una svolta alla partita, che puntualmente si accende al 63’ però per il Fidenza che con un destro di Pizzelli impegna ancora Calzi. Un minuto dopo Bertolini, dopo un’azione personale, tira largo alla destra del portiere di casa. Questa sarà una delle ultime volte del Fidenza in avanti, perché il Colorno ci proverà a ripetizione. Senza fortuna come vedremo. Al 65’ un sinistro dal limite di Silvestri chiama Scarica ad una parata in due tempi, al 66’ è la volta di Fiorasi su punizione a rientrare che va oltre l’incrocio, al 68’ tocca a Greci con destro alto sopra la traversa e al 69’ è ancora Silvestri, stavolta di testa, su cross di Riccardi a girare in porta con Scarica in presa sicura. Il Fidenza appare sulle gambe ed i padroni di casa sembrano accorgersene senza trovare tuttavia lo spiraglio vincente. Solo all’80’ Gorrini, di testa su angolo, spezza la pressione del Colorno, ma Calzi fa buona guardia. Proprio nel momento migliore dei canarini colornesi e dopo altre due occasioni create da Silvestri, 81’, e da un sinistro di Paini all’85’, ecco la doccia fredda aperta dal Fidenza sulla schiena degli uomini di Piccinini.

All’83’ si entra nella già nominata zona Pizzelli. Bertolini dalla trequarti butta in area una punizione piuttosto lenta su cui Calzi appare molto incerto nell’uscita mentre Pizzelli, con una zampata di destro, infila l’1-0 anticipando anche il suo diretto marcatore. Un gol, importantissimo e festeggiato da un’esplosione di gioia dalla panchina, che ricorda molto quello segnato sempre da Pizzelli due settimane fa in casa contro la Meletolese. Oggi come allora (e come domenica scorsa) Pizzelli decisivo con i suoi inserimenti che firmano le ultime vittorie del Fidenza. Il Colorno non riesce a credere e non ci crede di poter perdere una partita che fino a quel momento avevo meritato addirittura di vincere. Gli ultimissimi assalti sono portati ormai a tempo scaduto dal sinistro di Alberto Fiorasi, ma Scarica e tutto il Fidenza rimangono invalicabili. Il Colorno recrimina sull’errore determinante del suo portiere, mentre il Fidenza, per voce di Mantelli a fine gara, con un grande carattere, porta a casa una vittoria che vale triplo.

COLORNO – FIDENZA 0-1
Marcatore:
Pizzelli al 43’ st

Colorno:
Calzi, Riccardi, Caraffini, Greci, Scipioni, Paini, Arcari (Silvestri dal 16’st), Cattani, Roncarati, Fiorasi A., Sorrentino (Bottali dal 16’st). All.: Piccinini – a disposizione : Zambelli, Rizzardi, Giovannelli, Allodi, Pelizza.

Fidenza:
Scarica, Zamboni, Liverani (Rastelli dal 39’st), Rondanini, Piva, Gorrini, Bertolini, Pizzelli, Pane, Cantini (Fermi dal 23’st), Orlando. All.: Mantelli – a disposizione: Rizzolini, Campos, Zampineti, Kassi, Bacchini.
Arbitro: Romano di Cagliari

Ammoniti: Greci (C) al 20’pt, Rondanini (F) al 22’pt, Caraffini (C)al 31’st, Bertolini (F) al 45’st, Orlando (F) al 48’st.

Angoli: Colorno 3, Fidenza 4

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in PRTV.IT SPORTPARMA