Entra in contatto:

Volley

Energy Volley, Colangelo: «Vogliamo finire in bellezza»

Energy Volley, Colangelo: «Vogliamo finire in bellezza»

Il PalaRaschi tornerà ad accogliere una partita della WiMORE Energy Parma a distanza di quasi due mesi dall’ultima volta: sabato pomeriggio alle 18, infatti, la squadra di coach Cavallini, reduce da due vittorie consecutive in trasferta, ospita tra le mura amiche Moma Anderlini nel recupero della settima giornata del girone E1 del campionato nazionale di Serie B, rinviata lo scorso 6 marzo causa problematiche legate all’emergenza Covid-19.

L’idea è di capitalizzare al massimo il doppio impegno casalingo, il secondo il 17 aprile contro Stadium Mirandola in testa assieme a Canottieri Ongina, e guadagnarsi il miglior piazzamento possibile nella griglia dei play-off che scatteranno a metà maggio e non concederanno margini d’errore.
E in cui, alla luce del calendario serrato, tutti dovranno rendersi utili alla causa, compreso il palleggiatore Edoardo Colangelo, classe 2001, cresciuto nel settore giovanile dell’Energy e subentrato spesso anche al servizio in queste settimane. “Stiamo lavorando molto sotto l’aspetto mentale, vogliamo essere pronti e carichi per finire questa prima fase in bellezza”.

Dove sono stati compiuti i maggiori progressi nelle ultime uscite?
“Siamo migliorati a livello mentale come anche nella correlazione muro e difesa e in ricezione”.

Che partita sarà quella di sabato con Anderlini?
“Prevedo una partita molto combattuta perché loro verranno qua per vincere e strappare l’accesso ai play-off. All’andata abbiamo vinto 3-1 ma non fu così semplice però vogliamo ripeterci anche in casa”.

Sul piano personale ti ritieni soddisfatto del rendimento?
“Sono molto soddisfatto e per questo ringrazio il preparatore atletico Isacco Manfredi e, soprattutto, i compagni più esperti dai quali ho appreso veramente tanto”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley